MotoGP, questa non ci voleva: stangata terribile per Marquez

Marc Marquez deve ingoiare un boccone molto amaro: il campionissimo spagnolo non poteva aspettarsi questa tremenda mazzata.

Gli appassionati di MotoGP attendono con ansia il 1 febbraio, giorno in cui prenderanno il via i primi test su pista in Malesia dopo quelli di Valencia alla fine dello scorso anno. Sarà l’occasione per cominciare a capire le potenzialità delle varie moto, anche se i piloti ufficiali entreranno in scena solo qualche giorno più tardi, ovvero dal 6 all’8 febbraio, sempre in Malesia.

Stangata terribile per Marquez
Che botta per Marc Marquez: lo spagnolo non se l’aspettava – Foto ANSA (Wigglesport.it)

Ovviamente i riflettori sono puntati soprattutto su Marc Marquez, che dopo i primi test con la Ducati vuole valutare i progressi e studia le ipotesi per il futuro. Lo sbarco del campionissimo spagnolo alla Gresini Racing ha spinto molti protagonisti del Motomondiale a inserire il 30enne di Cervera tra i possibili contendenti al titolo, nonostante le scarse soddisfazioni raccolte nelle ultime stagioni alla Honda.

Poter contare su una Ducati, anche se non ufficiale, dovrebbe permettere a Marquez di tornare a lottare per i primissimi posti e magari insidiare il trono di Pecco Bagnaia. Eppure c’è anche chi non è d’accordo con questo pronostico: proprio nelle scorse ore Marquez ha ricevuto una vera e propria mazzata.

Stangata terribile! Che botta per Marquez, fan sconcertati

Marco Bezzecchi, pilota della Pertamina Enduro VR46, ha rilasciato un’intervista al sito Motorsport.com dove ha svelato le sue impressioni sul nuovo campionato che prenderà il via il 10 marzo 2024 con il primo appuntamento sul circuito di Losail, in Qatar. Il pilota riminese ha concluso il Mondiale 2023 al terzo posto, riuscendo a cogliere anche tre successi nelle gare ‘classiche’ (Argentina, Francia e India) e una vittoria nella Gara Sprint in Olanda.

MotoGP, la stangata di Bezzecchi: Marquez preso di mira
MotoGP, Bezzecchi snobba Marquez: per il riminese l’ex Honda non è tra i favoriti – Foto ANSA (Wigglesport.it)

Quando al 25enne è stato chiesto di esprimere la sua prima fila ideale per la corsa al titolo 2024, la risposta ha spiazzato completamente i fan della MotoGP. Secondo Bezzecchi, infatti, Marc Marquez non è tra i favoriti per la vittoria finale. Il romagnolo considera Bagnaia il principale candidato al successo, seguito da Jorge Martin che lo scorso anno ha contesto a Pecco il trionfo fino all’ultima gara.

Subito dopo, sempre a detta di Bezzecchi, c’è Enea Bastianini, che pare aver superato i problemi fisici ed è pronto a disputare un Mondiale da protagonista. Al quarto posto il riminese mette sé stesso, relegando il sei volte campione del mondo in MotoGP solo in quinta posizione. Il 25enne ha però ammesso che correre con la stessa moto di Marquez gli darà l’opportunità di imparare “da un pilota fortissimo“.

Impostazioni privacy