MotoGP, era tutto vero: finalmente è tornato

Il campionato di MotoGP è pronto a ripartire per l’edizione 2024 e nel roster dei suoi protagonisti ritrova una figura apprezzata dai tifosi.

Manca sempre meno alla ripartenza della MotoGP con il nuovo campionato che comincerà tra solamente un mese. La prima gara dell’edizione 2024 della più amata competizione mondiale di corse motociclistiche, inizierà infatti il prossimo 10 marzo con il Gran Premio d’apertura che si svolgerà in Qatar.

ultim'ora in Motogp
annuncio importante per la Motogp, tifosi in estasi (Lapresse) Wigglesport

La scuderia italiana Ducati riparte dopo il titolo di Campione del Mondo portato a casa dal pilota piemontese Francesco “Pecco” Bagnaia che ha riempito di gioia tutto il pubblico nostrano. Per i tifosi italiani appassionati di MotoGP c’è però anche un’altra bella notizia che riguarda un nostro compaesano che ha deciso di accettare una stuzzicante offerta e di tornare così ad essere uno dei volti del MotoGP dopo alcune stagioni di assenza.

Bomba in Motogp, l’annuncio fa sognare i tifosi.

Uno dei personaggi del mondo dei motori più noto al pubblico (pur non essendo un pilota) è senza dubbio Davide Brivio. Tutti gli amanti delle due ruote lo ricorderanno per l’indissolubile legame con una leggenda come Valentino Rossi e con i Mondiali vinti in Yamaha nel 2004, 2005, 2008 e 2009 nel ruolo di team manager. Un altro dei suoi straordinari successi è quello che risale al 2020 quando trascinò la Suzuki alla vittoria del Mondiale che porta la firma di Joan Mir.

Grandi meriti di quell’impresa vanno dati proprio a Brivio che ha saputo risollevare, dopo un lungo percorso, le sorti della casa giapponese al rientro in MotoGP nel 2013 dopo alcuni di assenza. Nel 2021 poi Brivio decise di lasciare il mondo delle due ruote per passare in Formula 1 accettando la proposta della casa francese Alpine. A tre anni di distanza da quella scelta ore per il dirigente sportivo natio di Lecco, si riaprono le porte della MotoGP dal momento che ha firmato con Aprilia Trackhouse.

Moto GP, era tutto vero: finalmente è tornato
Davide Brivio torna in Moto GP per la nuova stagione dopo la vittoria del Mondiale 2020 con Mir (LaPresse – WiggleSport)

In questa scuderia troverà per il Motomondiale 2024 due piloti iberici come il portoghese Miguel Oliveira e lo spagnolo Raul Fernandez. Primo appuntamento in Qatar il prossimo 10 marzo per la prima di 22 lunghe tappe in questa nuova edizione della MotoGp che si concluderà a Valencia in data 17 novembre. I tifosi del noto marchio sperano che Brivio non abbia perso il tocco magico e possa essere – fin da subito – decisivo per la rinascita della scuderia.

Impostazioni privacy