Milan, il nuovo allenatore si avvicina: quando potrebbe arrivare l’annuncio

Dopo l’addio di Stefano Pioli dalla panchina del Milan, a Milanello si attende il nuovo tecnico, Paulo Fonseca. Quando verrà presentato? 

Milan Paulo Fonseca allenatore presentazione
Paulo Fonseca-(Wigglesport.it)

Manca solo l’ufficialità, il nuovo allenatore del Milan sarà Paulo Fonseca che lascia la Ligue 1 francese. Il tecnico portoghese ha portato il Lille agli spareggi di Champions League ed è rimasto molto affezionato al club transalpino.

Il Lille ha ufficialmente ringraziato Fonseca con un comunicato, dopo i due anni vissuti insieme ed anche il tecnico ha rilasciato in una nota i suoi saluti non solo alla società ma anche alla città francese.

Una bella lettera, piena di entusiasmo per i tifosi e per gli abitanti dopo gli ottimi risultati raggiunti per la prima volta per il club. Ora però c’è il Milan, squadra con blasone totalmente diverso.

Presentazione di Fonseca

Milan Paulo Fonseca allenatore presentazione
Si punta Joshua Zirkzee-(Wigglesport.it)

Paulo Fonseca torna in Italia dopo circa 3 stagioni, allenò infatti la Roma dal 2019 al 2021. Nuova avventura per l’allenatore lusitano che firmerà un firmare un contratto triennale (2 anni con opzione per il terzo) a 3,5 milioni di euro a stagione.

Al momento Fonseca è in vacanza e quindi la presentazione sarà prevista verso l’inizio di luglio, intorno al 9-10. Si attende l’annuncio ufficiale anche della società rossonera che ha ringraziato Stefano Pioli dopo lo spettacolo con i tifosi ed i giocatori tenuto a San Siro.

Ma il Milan intende voltare pagina ed ha individuato in Fonseca l’uomo giusto per la prossima stagione che vedrà impegnato il Milan su tutti i fronti, dal campionato, alla Champions League, Coppa Italia e Supercoppa Italiana.

Rinforzi per il Milan?

Il Milan dopo la stagione conclusa tra alti e bassi con l’eliminazione ai quarti di finale d‘Europa League per opera della Roma, intende ripartire col piede giusto anche sul fronte del calciomercato.

Sono stati già individuati alcuni nomi dalla dirigenza rossonera per garantire a Fonseca una rosa di primo livello per affrontare la nuova stagione.

Innanzitutto dopo l’addio di Olivier Giroud c’è bisogno di un nuovo centravanti che possa garantire un buon numero di gol. E gli occhi sono puntati da un po’ di tempo sull’olandese Joshua Zirkzee in forza al Bologna ma di proprietà del Bayern Monaco. 

Zirkzee è ben visto anche da altri club europei e non sarà facile per il Milan vincere la concorrenza anche perché il Bayern lo valuta circa 60 milioni di euro. Una bella cifra.

A centrocampo il Milan cerca di ottenere Youssouf Fofana, del Monaco ed in difesa vista la partenza di Kjaer il Milan avrà bisogno di un altro centrale e tra le prime idee c’è quella di Jakub Kiwior, in forza all’Arsenal, che ebbe già esperienza in Italia, con lo Spezia.

Impostazioni privacy