Milan, il messaggio è commovente: lutto che strazia i tifosi

Giornata molto particolare in casa Milan: il club rossonero ha infatti pubblicato sui suoi profili un messaggio decisamente toccante

Il 4 marzo di ogni anno è una giornata molto particolare per il mondo del calcio. Da sei anni a questa parte viene ricordata la figura di uno dei giocatori più amati, apprezzati e anche più importanti della sua generazione. La sua scomparsa, tanto improvvisa quanto tragica, sconvolse a suo tempo l’intera Serie A che a distanza di tempo non smette di compiere iniziative in sua memoria.

Il Milan in lutto
Pioli e un lutto che è un vero dramma (LaPresse) – Wigglesport.it

Era infatti domenica 4 marzo del 2018, una giornata di campionato come tante, quando iniziò a diffondersi la notizia che gelò il sangue a tutti i protagonisti del nostro calcio: la morte, causa un grave problema cardiaco, di Davide Astori. Il trentunenne difensore della Nazionale se n’era andato durante la notte, in silenzio, senza che nessuno dei suoi compagni di allora se ne potesse accorgere.

Astori era in quel momento il leader e capitano della Fiorentina e in quella mattina di marzo avrebbe dovuto raggiungere i compagni a colazione. La squadra viola aveva alloggiato in un albergo di Udine da dove si sarebbe mossa per raggiungere la Dacia Arena: quel giorno era infatti in programma la sfida di campionato contro l’Udinese.

L’allenatore di quella Fiorentina, che nel 2018 era ancora di proprietà della famiglia Della Valle, era Stefano Pioli che nell’estate del 2019 avrebbe poi accettato la proposta del Milan. Pioli, così come tutti gli altri componenti della rosa, rimase sotto shock per quasi tutta la giornata.

Milan, il ricordo di Davide Astori è straziante: le lacrime dei tifosi sui social

Non tutti sanno che Astori, prima di esplodere a Cagliari e di affermarsi poi a Roma e a Firenze, aveva mosso i suoi primi passi da calciatore nel settore giovanile del Milan. In maglia rossonera era rimasto dal 2001 al 2006, facendo tutta la trafila fino a raggiungere la prima squadra.

Il Milan ricorda Astori
Il Milan ha ricordato Davide Astori scomparso sei anni fa (LaPresse) – Wigglesport.it

Lasciato Milanello, Astori aveva indossato per un anno la maglia grigiorossa della Cremonese e infine l’approdo al Cagliari dov’è rimasto ben sei anni, dal 2008 al 2014. E così a sei anni esatti dalla sua scomparsa il Milan ha voluto ricordarlo attraverso un messaggio.

Oggi sono sei anni dalla scomparsa di Davide Astori. Andato ma mai dimenticato, il suo ricordo continuerà a vivere“, questo il contenuto del tweet pubblicato sul profilo ufficiale del Milan che ha strappato più di qualche lacrima a tantissimi tifosi rossoneri e non solo.

Impostazioni privacy