Mazzata tremenda per il Milan, crociato ko e stop lunghissimo

Una batosta insopportabile per la squadra rossonera, si è rotto il crociato: l’annuncio che gela i tifosi del Milan

Il Milan di Stefano Pioli è reduce da un pareggio tutt’altro che brillante contro l’Atalanta: l’1-1 di San Siro, aperto dal gol capolavoro di Leao, non può bastare per consolidare la qualificazione alla prossima Champions League.

Milan, infortunio terribile: stop lunghissimo
Milan, che batosta: ko pesantissimo (LaPresse) – Wigglesport.it

Ma intanto il club di Via Aldo Rossi deve pure fare i conti ancora una volta con il nodo infortuni: dopo i tantissimi ko muscolari accumulati negli ultimi mesi, poche ore fa è arrivata la rottura del legamento crociato di un rossonero. Il Milan in questo momento sta valutando come agire, in vista di una sessione di calciomercato estiva che non potrà non registrare una vera e propria rivoluzione all’attuale rosa di Stefano Pioli. Quest’anno, come anticipato, gli infortuni sono stati veramente tanti, sicuramente troppi.

Ecco perché con il probabile addio di Stefano Pioli si proverà a curare maggiormente anche la questione riguardante la preparazione atletica della squadra durante il ritiro estivo che si terrà a luglio. In casa rossonera rischiano di dire addio in tanti: da Olivier Giroud, leader dell’attacco che rimane in scadenza contrattuale, a pilastri come Kjaer ma anche Bennacer, corteggiatissimo dai club di Premier League.

Milan, infortunio choc: stop lunghissimo

In attesa poi di conoscere quale sarà il centravanti in grado di guidare il Milan del futuro, magari con una sorpresa apparecchiata ad hoc da Moncada e Furlani che già in estate avevano tentato di regalare una perla lì davanti. Ma le pessime notizie come anticipato riguardano il presente e, oltre al passo falso con la ‘Dea’, il Milan dovrà rinunciare ad una delle sue perle per diversi mesi. Non solo la Prima squadra, anche la Primavera ha un problema con gli infortuni e l’ultimo è davvero pesantissimo.

Pessime notizie per la Primavera rossonera, allenata da Ignazio Abate e lontano oltre dieci punti dall’Inter capolista in campionato. Si tratta di uno dei cardini della giovane squadra rossonera che, a questo punto, rischia di rimanere per tantissimo tempo fermo ai box.

Milan, infortunio terribile: stop lunghissimo
Milan in ansia: l’infortunio è gravissimo (Ansa) – Wigglesport.it

L’infortunio di Gioele Perina, rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, ha costretto il forte attaccante rossonero ad un’operazione chirurgica avvenuta nei giorni scorsi (mercoledì 21 febbraio) presso l’Istituto Ortopedico Galeazzi. L’intervento eseguito dal dott. Pozzoni e dalla sua equipe è perfettamente riuscito ma Perina, a questo punto, non solo ha chiuso anzitempo la stagione ma rischia di rimanere fermo per moltissimo tempo.

Adesso per Perina comincia il percorso riabilitativo che lo porterà dopo diversi mesi al rientro sul rettangolo verde: tempi di recupero ancora da stabilire. Fino a questo momento Perina ha collezionato 20 presenze con 5 reti all’attivo.

Impostazioni privacy