Marcell Jacobs ci ripensa, ora non ci sono più dubbi: salta tutto

Manca sempre meno all’arrivo dei prossimi Campionati Europei di Atletica Leggera che si disputeranno a giugno a Roma.

La scelta di disputare i prossimi campionati Europei di Atletica Leggera a Roma ha avuto un’influenza importante su tutti i nostri campioni. E’ una cosa che non accadeva da anni, nello specifico l’ultima volta avvenne nel 1974, ben cinquanta anni fa. E l’edizione 2024 si terrà nello stadio Olimpico ed è per questo molto attesa.

Marcell Jacobs ci ripensa, cambia la strategia
I tifosi si interrogano sulla scelta di Jacobs e su quale risultati otterrà nel prossimo futuro (LaPresse – WiggleSport)

Le date cerchiate sul calendario da parte di tutti gli appassionati di atletica sono quelle che vanno dal 7 e fino al 12 di giugno, ovvero i giorni in cui si terrà questo Europeo nella “Città Eterna”. Ovviamente per noi tifosi italiani ed amanti dello sport ci sarà grande attesa per i molti protagonisti che ci aspettiamo di vedere al meglio come Filippo Tortu, Gianmarco Tamberi e naturalmente Marcell Jacobs. Su di lui però nelle ultime ore ci sono state un po’ di voci che hanno sorpreso il pubblico.

Jacobs cambia i piani per la sua programmazione in vista degli Europei: spunta l’annuncio

Si tratta senza dubbio di uno volti più noti di sempre dell’atletica leggera italiana e di uno dei migliori atleti che il movimento azzurro dei velocisti sia stato in grado di offrire e per tal ragione Marcell Jacobs gode di una nutritissima schiera di tifosi.

Nelle ultime ore, in una intervista concessa ai microfoni dei colleghi di Sport Mediaset ha spiegato: “L’idea è di iniziare molto presto la stagione affrontando una serie di mini gare qui negli Stati Uniti giusto per capire come stanno andando le cose. Fra il 18 e il 19 maggio poi arriverò in Italia e a quel punto mi fermerò a Roma per preparare gli Europei. Nel periodo successivo che ci accompagnerà alle Olimpiadi farò invece base a Rieti”.

Marcell Jacobs ci ripensa, cambia la strategia
I tifosi si interrogano sulla scelta di Jacobs e su quale risultati otterrà nel prossimo futuro (LaPresse – WiggleSport)

Sono quindi cambiati i programmi dell’atleta nativo in Texas perché in origine precedevano la sua preparazione a Rieti a maggio prima degli Europei invece, come ha spiegato lui stesso, ci andrà a luglio in vista dell’arrivo delle Olimpiadi di Parigi fissate per fine luglio e inizio agosto.

Per Jacobs sarà quindi una grandissima estate con un doppio appuntamento davvero dal peso specifico notevole e moltissimi tifosi italiani pronti a sostenere il velocista classe 1994 e i suoi compagni della spedizione azzurra.

Impostazioni privacy