Marc Marquez cambia subito squadra: promessa non mantenuta

Nuovo colpo di scena per il futuro di Marc Marquez? Può cambiare squadra molto presto: ecco lo scenario che si sta prospettando.

Il futuro di Marc Marquez potrebbe nuovamente e molto presto cambiare. Il suo arrivo nella famiglia Ducati ha sicuramente aperto a tanti possibili scenari e uno di questo sembra essere molto vicino al concretizzarsi: ecco cosa può accadere.

Promessa mantenuta con Marc Marquez
Marc Marquez cambia squadra? La promessa sembra che non sarà mantenuta: i dettagli (LaPresse) – Wigglesport.it

A parlare più da vicino del futuro di Marc Marquez è stato il quotidiano ‘ElNacional.cat’, in cui è dato praticamente per certo che alla fine di questo 2024 il pilota lascerà la Gresini per passare in Ducati e correre al fianco di Pecco Bagnaia di nuovo in MotoGP. La certezza in Spagna è data dal fatto che il contratto di Enea Bastianini è in scadenza alla fine di quest’anno e il suo contratto non verrà molto probabilmente rinnovato.

L’eventuale promessa non mantenuta dipenderebbe proprio dalla presunta idea tornare ad essere protagonista al fianco del campione italiano di Borgo Panigale. Dopo ovviamente aver ripreso fiducia con la Ducati Gresini. Tutto può concretizzarsi quindi nel 2025 e, a tal proposito, molto importanti sono risultate anche le parole di Davide Tardozzi.

Marc Marquez-Ducati, svolta clamorosa sul futuro

Davide Tardozzi, team manager di Ducati, ai microfoni del sito ufficiale della MotoGP ha dichiarato: “Bastianini? Come per Marquez sarà un anno importante anche per lui, soprattutto dopo un pessimo 2023. Penso che sia completamente recuperato fisicamente. In ogni caso al momento la nostra priorità è di finire prima con il rinnovo di Pecco Bagnaia. Poi vedremo cosa verrà dopo. Enea è un candidato per la prossima stagione con la Ducati, ma ci vorrà un po’ per decidere chi sarà effettivamente il secondo pilota per il 2025”.

“Entrambi – ha continuato il team manager di Ducati – vogliamo continuare insieme. Pecco vuole rimanere con la Ducati e anche noi vogliamo che lui rimanga con noi. Quindi penso che sia solo una questione di tempo. Cercheremo di farlo il prima possibile, ma senza fretta”. Una volta risolta questa questione, quindi si passerà all’altro discorso.

Promessa mantenuta con Marc Marquez
Marc Marquez presto promosso come secondo pilota? Ecco cosa potrebbe accadere (LaPresse) – Wigglesport.it

Ma questa situazione e le parole dichiarate aprono a tanti possibili diversi scenari. Scenari che però fanno pensare specialmente a una possibile conferma delle tante indiscrezioni: quella dell’ingresso in campo, per la posizione di secondo pilota in Ducati, proprio di Marc Marquez al fianco di Pecco Bagnaia. Insomma, sembrerebbe questa a tutti gli effetti una storia già scritta e solo da compiere. Insomma la Ducati potrebbe ritrovarsi con un super team, nella squadra ufficiale, nella prossima stagione.

Impostazioni privacy