Lutto nel mondo del calcio: che tragedia, addio allo storico dirigente

Il mondo del calcio è in lutto, nelle ultime ore si registra la perdita di un dirigente particolarmente amato.

Un’altra perdita si registra in ambito calcistico, la scomparsa di uno storico dirigente rende gli sportivi un po’ più tristi.

lutto nel mondo del calcio
che tragedia, lutto nel calcio (Ansa Foto) Wigglesport

L’addio delle ultime ore rende malinconico un po’ tutto l’ambiente del calcio dilettantistico. Lì dove lo sport aumenta la sua dimensione umana, ogni perdita è particolarmente sentita, mettendo in risalto soprattutto la capacità e la voglia di mettersi a disposizione tutti i giorni sempre con grande passione.

In questo caso, è il calcio ligure a registrare l’addio di uno dei dirigenti storici dell’intero movimento. Il ricordo dei tifosi resterà sempre legato a un uomo capace di farsi volere bene ogni domenica, mostrando sempre di amare i suoi colori del cuore.

Il calcio dilettantistico, in queste ultime ore, piange per la scomparsa di Luciano Tirittico, storico dirigente della Polisportiva Nolese, società che opera nel savonese.

Liguria, grave lutto nel mondo del calcio

La passione di Tirittico sarà ricordata dai tifosi del calcio dilettantistico, parliamo di un uomo che ha speso una vita tra i campi mostrando sempre grande disponibilità. Tante le stagioni vissute da protagonista per lui come dirigente che – ha attraversato varie epoche calcistiche – ha mostrato sempre una passione importante verso i colori biancorossi del suo club.

La scomparsa di Tirittico è stata salutata con grande affetto, il club si è stretto intorno alla famiglia e non stanno mancando i messaggi pubblici sui social per ricordare le sue qualità umane e sportive. Era un personaggio amato ma anche molto riservato, tanto che sono rare le foto del dirigente sui social.

lutto nel mondo del calcio
tragedia nel calcio dilettantistico (Lapresse) Wigglesport

Proprio la Polisportiva Nolese gli ha reso omaggio con un comunicato: “Giocatori, quadri societari, tecnici, tifosi e appassionati del club partecipano al dolore della famiglia per la perdita del caro Luciano Tirittico. Storico dirigente, ha svolto all’interno del sodalizio biancorosso diversi incarichi, soprattutto rivestendo la figura dell’assistente di linea”.

Era una figura ben apprezzata nel club, la sua umanità traspariva nel contatto diretto con i calciatori, che spesso considerava come dei figli, riuscendo a farsi volere bene un po’ da tutto il movimento calcistico. Negli incontri della Nolese era una presenza fissa, in casa e in trasferta, ha ricoperto ogni tipo di ruolo sempre dando l’esempio in campo e fuori. Proprio per questo, il club lo annovera tra le figure storiche che non saranno mai dimenticate.

Impostazioni privacy