Lutto drammatico, piange lo sport italiano: è deceduto

Sport italiano in lutto; è infatti scomparso, all’età di sessantuno anni, una persona decisamente conosciuta nella sua disciplina

Il calcio è, molto probabilmente, uno degli sport più seguiti al mondo; esistono però tante altre discipline che appassionano milioni di italiani. Una di queste è, senza ombra di dubbio, il ciclismo. Parliamo di uno sport molto faticoso dove è richiesta una condizione fisica eccellente se si vogliono tenere determinanti ritmi e raggiungere importanti risultati.

lutto nel mondo dello sport
c’è l’annuncio sul lutto – Ansa – Wigglesport

Nel calcio esistono diverse competizioni (Serie A, Champions, Mondiali) mentre il ciclismo si divide in varie discipline; abbiamo, infatti, il ciclismo su strada, il ciclismo su pista, il ciclocross, il mountain bike ma anche altre ramificazioni come, ad esempio, il Trial. Ogni disciplina presuppone la presenza di biciclette con determinate caratteristiche.

Uno sport, come detto, faticoso e che ha avuto  del corso degli anni tanti esponenti di successo in grado di portare questa disciplina a grandissimi livelli. Non possiamo non menzionare, per forza di cose, Coppi, Bartali, Nibali e ovviamente Pantani; persone capaci di far innamorare milioni di persone e di farle avvicinare ad uno sport sempre più conosciuto. Nelle ultime ore il mondo del ciclismo è stato scosso da una grave perdita, era un uomo molto apprezzato nel settore.

Ciclismo in lutto: scomparso Davide Bertozzi

Come riportato da riminitoday, infatti, è scomparso all’età di sessantuno anni Davide Bertozzi. Il nome, a molti, dirà poco: non era sicuramente conosciuto come i grandi ciclisti menzionati in precedenza ma a livello amatoriale era una persona rilevante nella sua disciplina.

Classe 1962, Davide Bertozzi era conosciuto a livello amatoriale. Tra le sue passioni dobbiamo menzionare la mountain bike e il gran fondo. Per quanto concerne i successi, invece, l’ex ciclista aveva trovato la vittoria nel lontano 1996 nel Medio Fondo della Nove Colli. Il ciclista correva per il Team del Capitano, una società che è stata fondata dal fratello di Bertozzi.

Lutto nel mondo del ciclismo: Davide Bertozzi scomparso a sessantuno anni
Lutto nel mondo del ciclismo – wigglesport.it

Il suo impegno nel ciclismo era riconosciuto anche nell’organizzazioni di eventi come, ad esempio, le gare. Conosciutissimo nel mondo dello sport romagnolo, Davide Bertozzi si è arreso solamente di fronte alla SLA, malattia terribile che lo aveva portato ad essere ricoverato in ospedale.

Diagnosticata nello scorso anno, il ciclista ha provato a combattere fino all’ultimo ma questa gara – a differenza di quelle che lo hanno visto gareggiare su una sella della bicicletta – lo ha visto sconfitto. E’ stato ricordato con un bellissimo messaggio dal Team del Capitano, Team per il quale correva e siamo sicuri che verrà ricordato per sempre considerando quanto fatto nel mondo del ciclismo.

Impostazioni privacy