L’Inter e Marotta ci provano: l’ostacolo è sempre bianconero

Inter molto attiva dal punto di vista del mercato con Marotta alla ricerca di un nuovo colpo per la prossima stagione.

Giuseppe Marotta è costantemente al lavoro in sede di mercato per cercare di chiudere le trattative riguardanti acquisti, cessioni e rinnovi in casa Inter.

Inter mercato colpo Marotta
Marotta alla ricerca di un nuovo colpo per l’Inter (LaPresse) – wigglesport.it

La priorità in casa Inter dal punto di vista del mercato è quella di non perdere i pezzi pregiati della rosa per dare continuità alla straordinaria stagione vissuta dagli uomini di Simone Inzaghi che ha regalato la seconda stella ai nerazzurri. Un lavoro al quale si affiancherà quello di Giuseppe Marotta intento a provare a rinforzare ulteriormente l’organico per provare ad essere ancora più competitivi anche in Europa.

Calciomercato Inter, sfida con i bianconeri per un colpo

Secondo quanto affermato da Fichajes.net, l’Inter sarebbe sulle tracce di Jules Koundé, difensore del Barcellona che piace a diverse squadre in Europa, tra cui anche il Newcastle. Un affare non semplice per i nerazzurri che vogliono provare però a giocarsi le proprie carte per assicurarsi uno dei migliori giocatori della rosa blaugrana.

Con un contratto fino al giugno del 2027 con il Barcellona, Koundé è finito da tempo sul taccuino di Giuseppe Marotta e della squadra mercato nerazzurra. Uno dei maggiori ostacoli per i neo campioni d’Italia è rappresentato dal Newcastle con i bianconeri che possono facilmente accontentare le richieste economiche dei catalani che per il cartellino del francese chiedono circa 50 milioni di euro.

Inter calciomercato colpo Marotta
Koundé nel mirino dell’Inter (LaPresse) – wigglesport.it

L’Inter vorrebbe provare a chiudere l’affare con un prestito con diritto di riscatto per cercare di abbassare le richieste del club spagnolo. La forte concorrenza di Newcastle, Manchester United, PSG e Chelsea però rende difficile l’impresa per i nerazzurri. Quello che appare certo è che il club meneghino dovrà rivedere il proprio reparto difensivo considerata anche l’età di Acerbi (36 anni) e Darmian (34 anni) che impongono degli interventi in entrata per provare a ringiovanire la propria difesa.

Da capire anche quello che sarà il futuro di due attaccanti dell’Inter. Alexis Sanchez è in scadenza di contratto ed appare destinato a salutare a costo zero al termine della stagione. Discorso diverso per Arnautovic, legato ancora da un accordo fino al giugno del 2025 ma che potrebbe salutare nel caso in cui dovesse giungere un’offerta intorno ai 5 milioni di euro ai nerazzurri.

Per questo motivo l’Inter si è iscritta alla corsa a Zirkzee, centravanti del Bologna che potrebbe arrivare per rendere ancora più alto il livello del reparto offensivo.

Impostazioni privacy