Leclerc da sogno: l’annuncio esalta la Ferrari

Leclerc ha rilasciato delle affermazioni che sanno di dichiarazione d’amore per la Ferrari: la Scuderia del Cavallino sogna in grande!

Il Mondiale 2023 non ha soddisfatto pienamente le aspettative e i risultati, tranne qualche eccezione sparsa, non sono bastati per arrivare in cima. Nonostante tutto, però, Charles Leclerc guarda già al futuro e promette amore alla Rossa più famosa di tutti i tempi. Ecco cos’ha dichiarato il pilota nato a Montecarlo e italiano di adozione.

Leclerc giura amore alla Ferrari
Le parole di Leclerc fanno sognare la Ferrari e tutti i tifosi (LaPresse) – Wigglesport.it

Charles Leclerc, nella stagione di Formula 1 che si è conclusa da poco, ha avuto anche tanta sfortuna e non è riuscito mai a salire sul podio da primo classificato (a differenza di Carlos Sainz che ci è riuscito a Singapore). Il Mondiale però si è concluso in crescendo, con risultati per il pilota monegasco che fanno ben sperare.

Proprio guardando al futuro e a tutto ciò che verrà con il 2024, il pilota ha giurato devozione massima alla Ferrari. La speranza è quella di vincere con la Scuderia del Cavallino. Magari superando il dominio finora indiscusso di Max Verstappen. La Ferrari non può non essere orgogliosa delle parole del campione. Parole che fanno ben sperare anche tutti i tifosi che aspettano la rivincita per la Rossa. La convinzione è quella di restare e di fare del proprio meglio.

Leclerc dichiara amore alla Ferrari: le sue dichiarazioni esaltano la Scuderia del Cavallino e tutti i tifosi

Charles Leclerc non ha dubbi: vuole continuare con la Ferrari e vincere. Le sue parole appaiono perciò come una vera dichiarazione d’amore: “Sono diventato più vecchio e più maturo. Se ho imparato qualcosa alla Ferrari è la pazienza. Il sogno della mia vita è diventare campione del mondo con la Ferrari, ed è un obiettivo per il quale non si può forzare. Bisogna pensare sul lungo termine e dunque vale la pena essere paziente”.

Leclerc giura amore alla Ferrari
Leclerc vuole continuare con la Ferrari e vincere con la Casa italiana (LaPresse) – Wigglesport.it

“Altri – ha continuato il pilota monegasco – potrebbero cavarsela più facilmente, ma noi dobbiamo conviverci. La Ferrari è la Ferrari per un motivo, c’è una passione completamente diversa. Chiunque firmi un contratto con la Ferrari, sia come pilota che in qualsiasi altra veste, deve accettare di essere sottoposto a una pressione maggiore rispetto agli altri. E per me questo non è un problema”, ha concluso scaldando già decisamente i motori in vista della stagione 2024! Insomma la stagione è finita, ma i tifosi Ferrari hanno tutti i migliori auspici per sperare in un’enorme crescita e un Mondiale il prossimo anno da protagonisti.

Impostazioni privacy