LeBron James, l’annuncio fa piangere i tifosi: finisce un’epoca

La leggenda del basket americano ha parlato senza peli sulla lingua e per i fan è arrivata la notizia che speravano di non sentire mai.

Uno dei campionati sportivi più spettacolari al mondo è senza dubbio l’NBA, la lega di basket professionistico americano. Ogni anno milioni e milioni di tifosi seguono con grande passione le partite della regular season di questo torneo per arrivare poi all’atto più atteso e spettacolare di tutti, vale a dire le gare dei playoff che prendono il via verso la seconda metà del mese di aprile.

LeBron James, l'annuncio fa piangere i tifosi: finisce un'epoca
LeBron James parla apertamente del suo futuro (LaPresse – WiggleSport)

Uno dei volti più noti dell’NBA è certamente LeBron James che dal 2003 è stabilmente tra i migliori giocatori di tutta la lega sia per il pubblico che nelle statistiche che alla fine ne risaltano il rendimento. Stiamo parlando di un cestista che per alcuni è il GOAT, viene visto alla pari di leggende come Kobe Bryant o il grandissimo Michael Jordan. Nelle scorse ore ha però fatto preoccupare tutti i suoi fan con delle dichiarazioni che non avrebbero mai voluto sentirgli pronunciare, nonostante sia sulla strada per concludere la bellezza della sua 21^ stagione consecutiva ad alti livelli in NBA.

LeBron James spaventa i tifosi, l’annuncio fa ‘rumore’

Poche ore fa è andata in scena l’All-Star Game, ovvero un weekend nel quale il campionato NBA si ferma e tutti i migliori giocatori scelti dai tifosi e da addetti ai lavori si sfidano per dare vita ad un match molto spettacolare. Oltre a questo incontro si disputano altri curiosi eventi come la gara dei tiri da tre punti, quella delle schiacciate oppure la sfida tra tutti i migliori giovani esordienti.

In occasione di questo speciale fine settimana, James è intervenuto in conferenza stampa e come sempre non è mancata la domanda sul suo futuro. L’ala dei Los Angeles Lakers ha ammesso di sapere che non manca molto al suo ritiro: Non ho deciso quante stagioni mi restano, ma so che non sono tante. Ancora non ho pensato se fare un tour d’addio o meno. Per ora sono nei Lakers e spero di restarci ancora, di sicuro però il momento del mio ritiro è in arrivo.

LeBron James, l'annuncio fa piangere i tifosi: finisce un'epoca
LeBron James parla apertamente del suo futuro (LaPresse – WiggleSport)

La stella americana, dopo aver compiuto lo scorso 30 dicembre ben 39 anni, sembra quindi vicino al suo ritiro nonostante sia ancora un giocatore molto importante per la sua squadra e sia alla ricerca di una qualificazione quantomeno ai play-in per cercare poi di strappare il pass per la postseason.

Per alcuni il suo sogno è di giocare almeno una stagione insieme al figlio Bronny, ma a riguardo ci sono ancora poche informazioni. In estate capiremo poi le intenzioni del ‘King’ ma LeBron tiene tutti con il fiato sospeso dopo queste dichiarazioni.

Impostazioni privacy