Lazio-Roma, il derby di mercato è finito: futuro già deciso

Roma e Lazio si sono sfidate sul mercato per arrivare ad accaparrarsi un vero gioiello. La nuova destinazione è stata però già decisa

Mourinho e Sarri vorrebbero lo stesso giocatore a gennaio ma dovranno fare i conti con la decisione del club di appartenenza. Di certo un profilo del genere potrebbe essere molto utile ad ogni squadra della Serie A.

Lazio e Roma si scontrano sul mercato
Grande duello tra Lazio e Roma a gennaio (WiggleSport – ANSA)

Il derby di Roma sul campo si è concluso con uno scialbo pareggio. Prima della sosta per le Nazionali, Lazio e Roma hanno dato vita ad una gara bloccata, dettata più dalla paura di non perdere che dalla voglia di vincere ad ogni costo. Mourinho e Sarri, entrambi in emergenza per infortuni e assenze, si sono spartiti la posta, in piena logica meglio due feriti che un morto. Di certo la cosa non ha fatto piacere ad entrambe le tifoserie visto che la classifica di entrambe parla chiaro.

I giallorossi sono riusciti a risalire al quinto posto ma distano ancora 3 punti dal Napoli quarto. I biancocelesti dal canto loro non sono nemmeno tra le prime dieci e hanno incassato una pesantissima sconfitta di rimonta a Salerno. Per risollevare le sorti di entrambe ci sarà bisogno anche di un mercato significativo a gennaio. I due allenatori sono stati chiari con le rispettive società e vogliono poter mettere le mani su alcune pedine strategiche. In particolar modo sembra esserci un nome che piace ad entrambe le romane e che potrebbe cambiare maglia il mese prossimo: Willy Gnonto.

Roma e Lazio si sfidano per Gnonto: su di lui è in vantaggio la Premier League

Il giocatore del Leeds è uno di quelli che potrebbe lasciare lo Yorkshire nel mese di gennaio, così come riportato dal portale inglese Football Insider. Due giovani come Gnonto e Summerville sono sul taccuino di diverse club europei. Il nazionale Under 21 olandese è in scadenza di contratto nel 2026 e finora ha segnato la bellezza di 7 gol, fornendo anche 5 assist nell’avvio di campionato in Championship.

Gnonto torna in Serie A
Derby di mercato tra Roma e Lazio (WiggleSport – ANSA)

Per quanto riguarda l’ex Inter, invece, il gol messo a segno è stato soltanto uno, a cui aggiungere un assist, in un totale di 12 presenze. La sua idea sarebbe quella di provare un’altra esperienza e c’è da registrare l’interessamento di diverse squadre di Premier League. La più attenta sembrava essere l’Everton, alle prese ora però con la pesante penalizzazione inflittagli dalla Premier.

Lazio e Roma vorrebbero Gnonto a gennaio. Per Sarri sarebbe il perfetto alter ego di Zaccagni, vista anche la forma rivedibile di Pedro e Felipe Anderson, mentre per Mourinho potrebbe essere impiegato come vice Dybala, al fianco di Lukaku. Difficilmente, però, entrambi gli allenatori capitolini potranno accoglierlo in rosa.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy