L’annuncio di Alonso allarma i tifosi: scatta il conto alla rovescia

L’ex pilota Ferrari, oggi punta di diamante dell’Aston Martin, dovrà correggere il problema: scatta il conto alla rovescia

Siamo entrati nel mese di febbraio, il che significa che manca poco all’inizio del prossimo Mondiale di Formula Uno, una competizione che vedrà protagonista ancora una volta uno dei piloti più esperti dell’intera categoria: lo spagnolo Fernando Alonso.

svolta in formula Uno
annuncio shock su Alonso (Lapresse) Wigglesport

Alla guida della sua Aston Martin la scorsa stagione il pilota ha alternato prestazioni eccellenti alternate ad altre a dir poco pessime, in cui si sono visti i limiti evidenti di una Scuderia che però continua a sognare di spodestare il terzetto Ferrari-Mercedes-Red Bull. Lo stesso pilota spagnolo però promette battaglia e – nonostante alcuni problemi riscontrati in queste ore alla guida del simulatore – è convinto di saper gestire alla grande tutti i problemi che si paleseranno nel corso delle gare.

Alonso, esplode la bufera in Formula Uno

Un difetto al volante percepito durante le prove alla guida del simulatore starebbe preoccupando il pilota due volte campione del mondo e la stessa Scuderia d’oltremanica. Problemi allo sterzo sono stati riscontrati da Alonso durante le prove: lo sterzo della AMR24, almeno stando a quanto riporta PlanetF1.com, sembrerebbe stato percepito come fin troppo duro da manovrare. Bisogna aspettare i test veri e propri, ma il problema riscontrato dal campione spagnolo non è comunque da sottovalutare, anzi deve essere preso sul serio dai tecnici che lavorano sulla monoposto dell’Aston Martin.

In un video pubblicato dalla Scuderia su YouTube, sono stati mostrati alcuni video con protagonisti Alonso e il suo compagno Lance Stroll. Entrambi appaiono piuttosto concentrati in vista del grande appuntamento del mondiale. Alonso durante il filmato avrebbe parlato per l’appunto del problema allo sterzo, senza però dare conclusioni affrettate. Ci vuole ancora tempo secondo il pilota prima di decretare la stabilità della vettura e il pilota spera che le cose possano cambiare nelle prossime settimane.

Alonso e quei problemi allo sterzo
Aston Martin, problema allo sterzo per Alonso (LaPresse) – Wigglesport.it

“Lo sterzo è piuttosto pesante e ci vuole un po’ di tempo”, ha detto Alonso all’inizio del video, mentre era intento a provare la sua AMR24, la cui presentazione ufficiale è prevista per il prossimo 12 febbraio a Silverstone.

L’importante, secondo il sempreverde spagnolo, è dare il feedback ai propri ingegneri, perché il simulatore rimane un grande modo per prepararsi alla guida vera e propria della monoposto. Alonso appare tuttavia fiducioso comunque sulla stabilità della vettura perché, a suo giudizio, durante il corso della stagione ci saranno Gran Premi molto differenti l’uno dall’altro e in cui conteranno aspetti come la visuale e la posizione dei pedali.

Impostazioni privacy