La Juve dice no: annuncio ufficiale!

La Juventus dice no e smentisce le ultime dichiarazioni che sono state fatte pubblicamente sul suo conto: c’è anche il comunicato ufficiale.

La Juventus si è sentita e vista direttamente chiamata in causa e ha ritenuto opportuno mettere in chiaro come davvero stanno le cose. L’annuncio è arrivato perciò in via ufficiale e ha smentito quanto è stato dichiarato pubblicamente. Non ci sono più dubbi.

la Juve dice no, ora è ufficiale
ultim’ora in casa Juventus (Lapresse) Wigglesport

La Juventus ha voluto rendere netta la sua presa di posizione in merito a delle parole che sono arrivate sul suo conto. Sarà quindi opportuno andare a ricostruire l’intera vicenda. Tutto è partito dalla Francia. O meglio da un noto volto del calcio francese. “Se smettono di lottare per quello che stanno cercando di ottenere, che penso sia un progetto stupido, sono sempre i benvenuti. Ho parlato con il proprietario (John Elkann, ndr.) e, sai, mi ha chiamato e penso che vogliano tornare. Sono decisamente i benvenuti”, ha dichiarato senza giri di parole Nasser Al-Khelaifi.

Ma la Juventus ha voluto prontamente rispondere al presidente del Paris Saint-Germain e presidente a sua volta anche dell’Associazione dei club europei per mettere in chiaro come stanno le cose. Ovvero che il club bianconero non ha al momento nessuna intenzione di rientrare nell’Eca. È arrivato un vero e proprio comunicato ufficiale diretto ai propri tifosi e non solo.

La Juventus smentisce Al-Khelaifi: nessuna volontà di rientrare nell’ECA

La Juventus ha dunque reso noto che non ha intenzione di rientrare nell’European Club Association. Il club bianconero, tramite l’agenzia Reuters, ha fatto sapere che: “La Juventus non sta valutando la possibilità di rientrare nell’ECA al momento“. Poche parole, ma un messaggio netto. Messaggio che ha smentito pubblicamente Nasser Al-Khelaifi e i presunti colloqui che ha riferito di aver avuto con John Elkann telefonicamente in merito a questo argomento.

La Juventus dice no con un comunicato ufficiale
La Juventus risponde alle dichiarazioni di Al-Khelaifi (LaPresse) – Wigglesport.it

Le parole sono state nette e sono state un messaggio per i tifosi bianconeri e non solo visto che hanno dato una risposta chiara e concisa anche a tutti gli altri top club europei. La Juve ha lasciato l’ECA ai tempi della presidenza di Andrea Agnelli e di tutto il CdA che poi si è dimesso in blocco, ma non ha intenzione di tornare sui suoi passi.

La società procede seguendo il proprio percorso e le proprie idee, puntando a rendere sempre più competitivo il suo brand oltre alla sua rosa.

Impostazioni privacy