Juventus, super colpo Sane: ecco l’annuncio del tedesco

Il nome di Leroy Sané può tornare caldo per il calciomercato della Juventus: arriva l’annuncio a sorpresa da parte del tedesco

I campioni hanno sempre una scia di squadre che monitorano la loro situazione sul calciomercato e, non esistendo più le bandiere di una volta, non è difficile credere che possano cambiare maglia, anche se già indossano quella di un club di alto livello internazionale.

La Juve studia Sané: l'attaccante apre all'addio al Bayern
Leroy Sané è nei sogni della Juventus e il suo contratto scadrà nel 2025 (ansafoto) – wigglesport.it

In questa situazione rientra anche Leroy Sané. L’attaccante tedesco è considerato un enfant prodige fin da giovanissimo, quando faceva impazzire le difese avversarie con la casacca dello Schalke 04. Da allora, con qualche grave infortunio di troppo e trasferimenti di alto profilo, è diventato uno degli esterni d’attacco migliori al mondo, capace di essere titolare fisso con il Bayern Monaco e anche con la nazionale tedesca. In questa stagione è partito alla grande, realizzando otto gol e sei assist in solo undici partite di Bundesliga, in cui ha sempre giocato dal primo minuto.

Anche in Champions League non si è comportato male, anzi: ha all’attivo un gol e un assist, con la promessa di poter essere sempre decisivo per il destino dei suoi. A 27 anni compiuti ha la maturità e l’esperienza per rendersi sempre pericoloso in qualsiasi ruolo offensivo e per i bavaresi è una risorsa fondamentale per il presente e per il futuro. La sua situazione contrattuale, però, non lascia tranquilli i tifosi, dato che l’attuale accordo che lo lega al Bayern scadrà il 30 giugno 2025 e non è ancora arrivata la firma sul rinnovo.

La Juventus è accostata a Sané: l’attaccante apre all’addio

La Juventus apprezza non poco le qualità di Sané e nel prossimo futuro potrebbe tentare di portarlo a Torino, se le condizioni saranno favorevoli.

La Juve studia Sané: l'attaccante apre all'addio al Bayern
Sané non chiude ala possibilità di lasciare il Bayern (ansafoto) – wigglesport.it

In conferenza stampa l’attaccante ha aperto uno spiraglio al suo addio al suo attuale club: “Non ho ancora pensato al mio futuro. La società vuole parlarne, ma io al momento voglio concentrarmi su questa stagione”. Insomma, tutto resta in ballo, anche la possibilità che Thomas Tuchel possa perdere uno dei calciatori fondamentali per il suo gioco. In realtà poi, il laterale offensivo ha aggiustato il tiro non chiudendo la porta alla sua permanenza: Il Bayern resta la mia priorità, su questo non ci sono dubbi”.

La Juventus continuerà a monitorare la situazione, ben consapevole che il colpo resta difficile per costi e concorrenza. Non sarebbe affatto facile sobbarcarsi l’ingaggio di Sané e neanche il cartellino avrebbe una valutazione bassa. Sognare però non costa nulla.

Impostazioni privacy