Juventus: offerta da 30 milioni per il gioiello di casa

Svolta Juventus, la proposta da 30 milioni può cambiare i piani del calciomercato bianconero: decisione in arrivo

Mancano solo una manciata di giorni ed in casa Juventus, il tema principale, diventerà il calciomercato. C’è già un’inattesa svolta che può regalare subito 30 milioni di euro: la decisione spetterà a Giuntoli.

Juve, addio per 30 milioni: ecco l'offerta
30 milioni subito: la Juve deve decidere (Lapresse) – Wigglesport.it

Il campo sta regalando risultati inattesi che da ormai anni non si vedevano nella Torino bianconera. Massimiliano Allegri vuole chiudere nel migliore dei modi la sua avventura in bianconero (il contratto scadrà nel 2025 ma difficilmente rimarrà oltre giugno) e per farlo avrà certamente bisogno di un intervento massiccio dal mercato invernale. La sessione aprirà ufficialmente il 2 gennaio 2024 e Cristiano Giuntoli dovrà darsi da fare per limare quelli che sono evidenti limiti della rosa juventina, soprattutto in un settore.

È palese che il centrocampo bianconero sarà il reparto maggiormente ritoccato con l’avvento dell’anno nuovo. Non solo Pogba e Fagioli squalificati ma anche il timore che nel mese di giugno il pupillo di Allegri, Adrien Rabiot, possa decidere di chiudere a scadenza il suo ciclo juventino. I nomi sul taccuino dell’ex dirigente del Napoli sono variegati e potrebbero inevitabilmente prendere corpo grazie ai potenziali addii.

Da questo punto di vista, una svolta improvvisa può finire per ridisegnare le strategie della Juve nel mese di gennaio. C’è infatti uno dei prodigi di casa Juve che potrebbe alla fine fare le valigie e fruttare una cifra davvero considerevole.

Arrivano 30 milioni: Juve, addio più vicino

E’ entrato a gara in corso, ma ha avuto anch’egli un ruolo importante nella clamorosa vittoria del Frosinone a Napoli in Coppa Italia, uno 0-4 che ha fatto molto scalpore. Adesso, però, l’argentino Matìas Soulè potrebbe non tornare più in quel di Torino.

Juve, addio per 30 milioni: ecco l'offerta
Juve, che ribaltone: arrivano 30 milioni (Lapresse) – Wigglesport.it

20 anni, in scadenza nel 2026 con la ‘Vecchia Signora’, il gioiello sudamericano sembra stia definitivamente sbocciando agli ordini di Eusebio Di Francesco, in prestito al Frosinone. La Juve – che comunque crede nel ragazzo – rischia già nel mese di gennaio di vederci costretta a cederlo in nome di una cifra davvero troppo importante. Soulè potrebbe quindi ritornare con sei mesi d’anticipo per partire a titolo definitivo.

Secondo ‘La Stampa’ c’è una società inglese fortemente interessata a lui e pronta a mettere sul piatto ben 30 milioni di euro. Si tratta del Southampton, quarto in Championship e tra le candidate alla risalita in Premier a fine stagione. Al di là della volontà del calciatore, che in Italia sta finalmente sbocciando, la Juve davanti ad una tale offerta difficilmente direbbe di no.

E a gennaio Soulè potrebbe diventare solo un ricordo assai remunerativo per i tifosi bianconeri, molti dei quali vorrebbero che il club piemontese puntasse su Soulè già dal 2024/25: fino ad ora ha collezionato 16 presenze con 6 gol ed 1 assist vincente tra Coppa Italia e Serie A.

Impostazioni privacy