Jannik Sinner, tentazione fortissima: “Mi manca”

Jannik Sinner è pronto per la nuova stagione. Prima però ha dovuto fare i conti con una tentazione molto forte

Manca pochissimo all’inizio della nuova stagione tennistica che prenderà il via, come da tradizione, in Australia. Si comincia con la United Cup e l’Atp di Brisbane, prime tappe di avvicinamento all’Australin Open, primo Slam dell’anno nel quale debutterà Jannik Sinner.

Sinner video sci discesa
Sinner tornerà in campo all’Australian Open (LaPresse) – wigglesport.it

Il tennista altoatesino, al momento numero quattro nel ranking Atp, nel 2023 è esploso mostrando il suo talento cristallino che tutti abbiamo ammirato alle Finals di Torino o nelle Finals di Coppa Davis, competizione quest’ultima vinta di nuovo dall’Italia dopo 47 anni. Nel palmares, in cui ci sono anche dieci titoli Atp – tra cui un Masters 1000 – manca solo la conquista di uno Slam  e tutti si augurano che l’anno che verrà sarà proprio quello in cui questo vuoto verrà colmato.

Se questo non dovesse accadere, be’, poco male perché comunque siamo certi che Sinner avrà tante occasioni per rifarsi. Intanto prima di partire per l’Australia, Jannik si è concesso qualche giorno di vacanza in montagna nella sua San Candido. Giornate di relax che sono servite per risvegliare una sua tentazione mai sopita che da sempre lo attira.

Sinner, è sempre una tentazione

In un video pubblicato su Instagram (e ripostato anche su X), il tennista italiano più vincente dell’era Open ha mostrato tutta la sua abilità nello Sci, uno sport che ha sempre praticato fin da piccolo. Basta pensare che, a soli sette anni ,il nostro Jannik era riuscito a vincere il 32esimo Gran Premio Giovanissimi nel 2009 nello slalom gigante,

Sinner video sci discesa
Jannik Sinner non nasconde la sua grande passione (LaPresse) – wigglesport.it

Sinner ha accompagnato il video con una frase inequivocabile che la dice tutta sul suo amore per lo Sci: “Questo mi mancava, ma è ora di tornare in campo”.

Un video a cui ha risposto, simpaticamente, anche il profilo ufficiale delle Olimpiadi di Milano-Cortina del 2026: “Ti aspettiamo!”. Quasi a far capire come il talento di Sinner sugli sci sia notevole, anche se ovviamente il presente con la racchetta in mano è essenzialmente il suo destino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jannik Sinner (@janniksin)

Difficilmente Sinner tornerà a gareggiare, per davvero, sulle piste innevate delle sue montagne. E’ certo però che tornerà a concedersi qualche discesa su alcune delle mitiche piste del Trentino. Un anno fa, Jannik lo ha fatto anche insieme a una leggenda dello sci mondiale come Lindsey Vonn.

Impostazioni privacy