Inter, spunta un nuovo nome sul taccuino per il vice-Sommer: servono 20 milioni

I dirigenti dell’Inter hanno messo un nuovo estremo difensore nel mirino per il ruolo di vice-Sommer considerato l’addio di Emil Audero.

Yann Sommer
Inter, il nuovo per il vice-Sommer (Wigglesport.it)

L’Inter, archiviata la vittoria dello Scudetto, il 20esimo della propria storia, è già concentrata sulla prossima stagione. I vertici nerazzurri stanno lavorando ai rinnovi dei calciatori presenti in rosa, ma anche sulle mosse di mercato da mettere in atto nel corso della finestra estiva.

Fra cessioni ed acquisti, a tenere banco in questi giorni è la questione legata al vice-Sommer: Beppe Marotta e Piero Ausilio stanno cercando un nuovo estremo difensore da innestare nella rosa di Simone Inzaghi e sostituire Emil Audero che non è stato riscattato dai nerazzurri e farà rientro alla Sampdoria. Sul taccuino dell’Inter sarebbe spuntato un nuovo nome.

Inter, per il vice-Sommer spunta il nome di Josep Martinez: le richieste del Genoa

Josep Martinez
Josep Martinez, il portiere del Genoa sul taccuino dell’Inter (Wigglesport.it)

L’Inter ha deciso di non riscattare Emil Audero, che era arrivato dalla Sampdoria in prestito con diritto di riscatto fissato a circa 7 milioni di euro. L’estremo difensore, dunque, farà rientro ai blucerchiati, ma molto probabilmente verrà ceduto: Audero sarebbe finito sul taccuino delle neo promosse Parma e Como, ma anche dell’Empoli.

Presa la decisione, i vertici nerazzurri stanno sondando il terreno per un vice-Sommer. Il nome maggiormente accostato all’Inter in queste settimane è quello di Bento, portiere brasiliano in forza all’Atlético Paranaense. Una pista che non sembra facile considerate le richieste della società brasiliana che non è intenzionata a cedere l’estremo difensore ad una cifra inferiore ai 20 milioni di euro.

In questo contesto, Marotta e Ausilio, dunque, stanno valutando altre alternative. Secondo quanto riferiscono i colleghi de La Gazzetta dello Sport, nel mirino dell’Inter ora ci sarebbe anche Josep Martinez, di proprietà del Genoa. Anche in questo caso, però, la valutazione è di circa 20 milioni di euro, ben 10 volte la cifra che i liguri hanno versato nelle casse del Lipsia per riscattarlo.

Il rendimento dell’estremo difensore

Il portiere spagnolo, arrivato in Italia nel 2022, è il titolare della formazione di mister Gilardino che quest’anno lo ha mandato in campo in 36 occasioni conquistando ben 8 clean sheet nel nostro campionato. Ora bisognerà capire come si muoverà l’Inter per provare a convincere il Genoa a lasciar partire il classe 1998.

Impostazioni privacy