Infortunio e figuraccia per Leclerc: bufera in casa Ferrari

Infortunio assurdo e anche divertente per Charles Leclerc. Ecco cosa ha combinato la stella della Ferrari in attesa di tornare al volante.

Charles Leclerc è senza dubbio candidato a essere uno dei protagonisti della nuova stagione. Il pilota monegasco della Ferrari viene da una stagione piuttosto deludente, anche se nelle ultime prestazioni del 2023 è sembrato in crescita, fornendo qualche segnale di speranza per i propri tifosi.

infortunio Leclerc
brutte notizie in casa Ferrari (Lapresse) Wigglesport

La stagione automobilistica partirà a breve, con primi test e prove con le nuove monoposto. Ma intanto Leclerc, per tenersi in forma, sta tentando approcci con altri sport. Di recente è stato immortalato alle prese sci di fondo ed arrampicata, così da mettersi alla prova in nuove attività.

Negli ultimi anni Leclerc è stato spesso alle prese anche con il mondo del calcio, protagonista di amichevoli benefiche o presente allo stadio per assistere a match. Molti piloti di Formula 1 d’altronde sono appassionati di pallone e alcuni sono anche molto bravi a livello tecnico. Nelle ultime ore il pilota ha fatto discutere, e per certi versi persino sorridere. Leclerc ha partecipato ad una partita di beneficienza a Montecarlo, la Fight Aids Cup, tradizionale partita di gala organizzata per raccogliere fondi per l’associazione solidale presieduta dalla Principessa Stephanie di Monaco impegnata nella lotta all’HIV.

Leclerc alle prese con il calcio: l’infortunio è già virale

Nonostante l’evento benefico non è stata una bella serata però per Charles Leclerc quella trascorsa allo stadio Louis II di Monaco. Nell’incontro amichevole, il pilota monegasco ha dovuto vedersela contro ex campioni del calcio internazionale, come Mexes, Giuly, Morientes, Makelele, Seedorf, Stam, Djorkaeff, Abidal e Pires.

Leclerc e i crampi in partita
Leclerc si è infortunato durante la partita di Monaco (Official Twitter) – Wigglesport.it

Non solo la squadra di Leclerc ha subìto un passivo molto negativo, visto che si è trovata a fronteggiare una squadra molto più esperta, ma lo stesso ferrarista è stato vittima di un infortunio divenuto già virale sul web. Dopo solo una mezz’ora di gioco Leclerc si è accasciato a terra per via di dolorosi crampi al polpaccio, forse perché non abituato ai ritmi di corsa continua di una partita sul campo da calcio. Insomma fortunatamente nulla di grave come infortunio, ma di certo non una bella giornata quella per il pilota che in queste ore ha potuto tra l’altro festeggiare il rinnovo di contratto milionario.

Nonostante Leclerc fosse il più giovane in campo e l’unico atleta ancora in attività, è stato tra i primi ad arrendersi per via dei crampi. Non una bella figura per il pilota Ferrari, che però certamente non deve dimostrare tenuta sul campo, bensì gli si richiederanno presto altre doti: concentrazione, abilità al volante, istinto e lucidità.

 

Dopo la particolare serata di sport e beneficienza per Leclerc è tempo di focalizzarsi sulla nuova stagione e il pilota lavora già per gli inizi di Marzo quando comincerà ufficialmente la stagione di Formula Uno.

Impostazioni privacy