Il Psg rovina i piani, Milan distrutto: affare da 60 milioni

Il Milan finisce nei guai, tutta colpa del PSG: operazione da 60 milioni di euro, così i rossoneri ne usciranno distrutti

Una stagione da provare a chiudere nel migliore dei modi. Dal cammino, si spera lungo, in Europa League fino all’aritmetica certezza della qualificazione alla Champions League. In casa Milan gli occhi sono già rivolti al calciomercato: ed il PSG può rovinare i piani del ‘Diavolo’ praticamente subito.

doccia fredda in casa Milan
brutte notizie per Pioli (Lapresse) Wigglesport

Sulla strada del Milan per l’estate può pararsi il PSG. Il club di Al-Khelaifi è chiamato ad una piccola grande rivoluzione che comincerà con il chiacchieratissimo addio di Kylian Mbappè. La punta francese, in scadenza, si è promesso da anni al Real Madrid.

Da qui la possibilità per i francesi di provare a ribaltare la rosa rendendo la squadra a disposizione di Luis Enrique più forte che mai. Si sa da tempo come il PSG segua con enorme interesse Rafael Leao. Il calciatore portoghese, sotto contratto con il Milan fino al 2028, recentemente ha giurato amore eterno ai rossoneri. Ma questo potrebbe non bastare. Perché davanti ad una proposta davvero consistente, la società transalpina potrebbe firmare un grande colpo: Leao viene visto come l’erede naturale di Mbappè nell’attacco dei parigini.

Milan asfaltato dal PSG: firma da 60 milioni

Ma non finirà qui. Il vero sgarbo da parte dei dirigenti transalpini arriverebbe per altri due potenziali rinforzi che Moncada e Furlani da mesi hanno cerchiato in rosso. Si guarda sempre in attacco dove il Milan avrà enorme necessità di consegnare all’erede di Pioli un reparto avanzato completo, che sia in grado di competere tanto in Serie A quanto in Champions League.

Ed in tal senso il nome di Joshua Zirkzee, autore di una stagione strepitosa con la maglia del Bologna, stuzzica non poco il PSG. La punta olandese è finita da tempo nel mirino di diverse grandi squadre, italiane come il Milan ma non solo. Il ‘Diavolo’, a questo punto, con l’ingresso in campo di Al-Khelaifi difficilmente riuscirebbe a competere dal punto di vista economico. E con 60 milioni l’affare sarebbe fatto.

Milan asfaltato dal PSG: guai in estate
Addio Milan, c’è il PSG: batosta servita (LaPresse) – Wigglesport.it

Occhio anche a Viktor Gyokeres, gemma dello Sporting CP con cui ha segnato 32 reti in 36 apparizioni complessive: un potenziale fenomeno che, a 25 anni, sembra essere esploso definitivamente. Lo svedese è osservato speciale di Moncada ma anche in questo caso la concorrenza rischia di lasciare il Milan a bocca asciutta.

Molto presto quindi almeno uno tra Zirkzee e Gyokeres potrebbe approdare al PSG, con buona pace della dirigenza di Via Aldo Rossi che sarebbe costretta ad orientarsi su altri nomi in vista della riapertura della sessione estiva di calciomercato.

Impostazioni privacy