Hamilton-Sainz, annuncio ufficiale: spunta la verità

La Ferrari alcuni giorni fa ha comunicato ufficialmente che a partire dal 2025 Lewis Hamilton prenderà il posto di Carlos Sainz sulla Rossa.

Nei giorni scorsi il grande annuncio dell’accordo tra Lewis Hamilton e la Ferrari ha sconvolto tutto il mondo dei motori. Per la Formula 1 questa mossa è stata senza dubbio molto utile per attirare grande interesse e a partire dal 2025 scopriremo se il pilota inglese riuscirà a riportare la Ferrari ai fasti di un tempo molti anni dopo l’ultimo successo, datato ormai 2007 con l’indimenticabile titolo Mondiale di Kimi Raikkonen.

Hamilton-Sainz, annuncio ufficiale: spunta la verità
scelta a sorpresa, torna a parlare Carlos Sainz (LaPresse – WiggleSport)

Come noto a tutti, Hamilton a partire dalla prossima stagione farà coppia con l’attuale uomo di punta in casa Ferrari, vale a dire Charles Leclerc. Inevitabilmente però questo significa che verrà sbattuta la porta in faccia a Carlos Sainz che si appresta dunque a correre il suo ultimo Mondiale al volante Ferrari. Una situazione particolare con Hamilton e Sainz che dovranno correre da ‘separati in casa’.

Sainz non lo nega: “Hamilton? La notizia lascia un po’ di sorpresa”

Qualche giorno fa la scuderia di Maranello ha presentato la SF-24, la nuova monoposto per la prossima stagione, a partire dal Gran Premio che si disputerà il prossimo 2-3 Marzo in Bahraim. A margine di questo evento, come di consueto, il team principal Frédéric Vasseur e i piloti hanno risposto ad alcune domande dei giornalisti presenti.

Naturalmente a Sainz è stato chiesto un commento in merito all’affaire Hamilton-Ferrari che ha visto lui stesse pagarne il conto. Questo il pensiero del pilota spagnolo: Credo che la notizia sia stata un po’ una sorpresa, come per tutti nel mondo della Formula 1. Penso che tutti siano rimasti sorpresi da quello che è successo. Da parte mia, potete ovviamente capire che ho ricevuto la notizia un po’ prima di tutti gli altri”. Il pilota spagnolo ha confessato la sorpresa, ma ha confermato che darà il massimo in questa stagione.

Hamilton-Sainz, annuncio ufficiale: spunta la verità
Sainz ha ammesso di essere rimasto molto sorpreso dalla scelta della Ferrari di puntare su Hamilton (LaPresse – WiggleSport)

L’ex pilota della McLaren sembra però essere pronto per questo nuovo (ed ultimo) campionato con il cavallino rampante: “È vero che poi ho avuto alcune settimane per riflettere e per prepararmi al lancio della vettura e per la prima gara della stagione, questo ti dà un po’ di tempo per digerire, per trarre le conclusioni su come concentrarti sulla stagione 2024″, conclude così Sainz in merito all’arrivo di Hamilton alla Ferrari nelle parole pronunciate a questo evento stampa.

Impostazioni privacy