Hamilton nella bufera: la notizia sconvolge i fan

Lewis Hamilton al centro di una pesante polemica che rischia di infangare il suo nome: i tifosi del pilota inglese sono rimasti sconvolti

Anche non essendo coinvolto in modo diretto nella vicenda, di certo quello che sta succedendo non può che dispiacere al sette volte campione del mondo. Il driver della Mercedes tirato in ballo nel suo adorato Brasile. Nelle ultime ore si è parlato molto del suo passaggio ufficiale alla Ferrari (per il 2025) ma intanto il pilota britannico è stato coinvolto anche in un’altra annosa vicenda.

Hamilton nella bufera
shock Hamilton, incredibile l’accaduto (Ansa Foto) Wigglesport

Il Mondiale di Formula 1 sta per cominciare e per Lewis Hamilton sarà l’occasione per riprovare a dare la caccia a Max Verstappen. Da due anni le cose per il pilota britannico non sono andate per il verso giusto, con la Mercedes che non è mai riuscito a donargli una macchina in grado di fare la differenza. La vittoria manca ormai dall’Arabia Saudita 2021, con un digiuno che in termini temporali non aveva mai vissuto in carriera. Questo è il suo ultimo anno in Mercedes e Lewis vuole riscattarsi.

Il 2024 deve essere l’anno del riscatto ma di certo non si è aperto nel migliore dei modi. Nulla a che vedere con la pista o con la sua attività di driver, ma con un tentativo di truffa che è stato realizzato sfruttando il suo nome. A livello geografico, volendo contestualizzare la notizia, ci troviamo nel suo amato Brasile, che gli ha anche conferito negli anni scorsi la cittadinanza onoraria. Peccato che, come riportato da Metropoles, un uomo abbia cercato di truffare una donna a San Paolo spacciandosi proprio per Lewis Hamilton. Un malfattore che ha finto di essere il sette volte campione di Formula 1 per motivi poco nobili.

Lewis Hamilton, una donna brasiliana vittima di truffa: si era spacciato per l’asso britannico

La malcapitata è Valdemira Aparecida, appassionata di Formula 1 e seguace del finto Hamilton sui social. Il truffatore infatti aveva creato un profilo su Facebook, con foto e notizie relative all’idolo sportivo, creando poi anche un messaggio audio per far cadere la vittima nella rete.

Hamilton "sfruttato" per una truffa
Lewis Hamilton finisce nei guai (WiggleSport – ANSA)

Alla donna è stato richiesto di acquistare una tessera del fan club di Lewis al prezzo di 1.500 dollari, di certo non poco. Proprio per questo la Aparecida si è insospettiva e si è rivolta al quotidiano Record’s Balanço Geral, che ha fatto analizzare da un esperto il profilo social del diretto interessato. Una volta scoperto che si trattasse di un fake (tra l’altro aveva solo un migliaio di follower) la notizia è stata divulgata. Non è chiaro invece se alla fine si sia riusciti a risalire a chi effettivamente si celasse dietro al volto di Lewis Hamilton. Diffidate gente diffidate.

Impostazioni privacy