Hamilton-Ferrari, retroscena inaspettato: la foto fa impazzire i fan

La notizia che ha letteralmente spiazzato tutti in queste ultime ore è quella dell’approdo di Lewis Hamilton in Ferrari: adesso è saltato fuori anche un retroscena. Ecco di che foto si tratta.

Quello tra Lewis Hamilton e la Ferrari è un matrimonio che ha letteralmente spiazzato tutti. A pochissimo tempo dalle indiscrezioni è infatti arrivata l’ufficialità. Non c’è stato neppure il tempo di fantasticare che l’impensabile è diventato realtà. Nelle ultime ore un retroscena ha spiazzato tutti gli addetti ai lavori.

Retroscena incredibile Hamilton-Ferrari
Retroscena incredibile Hamilton-Ferrari: la foto adesso ha un senso in più (LaPresse) – Wigglesport.it

Lewis Hamilton dal 2025 sarà ufficialmente un nuovo pilota della Ferrari, l’annuncio che nessuno si sarebbe aspettato è saltato fuori all’improvviso. Il pilota britannico, dopo una vita passata in Formula 1 con la Mercedes, ha deciso di fare un ulteriore passo in avanti e di andare ad affiancare Charles Leclerc in casa della Rossa italiana.

Il Team di Maranello non vede l’ora di accoglierlo e la notizia ha fatto a tutti gli effetti il giro del mondo. Inizialmente è arrivato l’annuncio della Mercedes della fine del rapporto con il 2024 grazie alla clausola di rescissione prevista nel contratto. Poi è arrivato l’annuncio della Ferrari: “La scuderia Ferrari è lieta di annunciare che Lewis Hamilton si unirà alla squadra nel 2025 sulla base di un contratto pluriennale“.

Hamilton in Ferrari, una foto del 30 gennaio prende un ulteriore senso: c’era già il retroscena!

Nuovo sponsor della Ferrari dal 2024 è diventato quello della Peroni, che il 30 gennaio aveva pubblicato sui social una foto di lancio della campagna pubblicitaria. Lì per lì nulla di strano: insieme alla bottiglia Peroni ci sono infatti diversi gadget firmati Ferrari come cappellini, borracce, portachiavi e zaini. Poi c’è anche un piccolo modellino: quello di una Ferrari risalente all’inizio della Formula 1 nel 1955.

Sulla macchinina c’è il numero 44, di Maurice Trintignant nel GP di Monte Carlo appunto del 1955 ma soprattutto lo stesso numero dell’inglese poi ufficialmente annunciato. Con il senno di poi un vero e proprio indizio che forse in pochissimi avranno colto.

Retroscena incredibile Hamilton-Ferrari
Lewis Hamilton in Ferrari: è ufficiale (LaPresse) – Wigglesport.it

Dal canto suo, Lewis Hamilton ha affermato: “Sono entusiasta di questa nuova sfida. Ho trascorso 11 anni meravigliosi con la squadra della Mercedes. La decisione di andarmene è stata una delle più difficili che abbia mai dovuto prendere”. Eppure una nuova avventura è pronta e la nuova storia può essere scritta nel migliore dei modi possibili. Hamilton e la Ferrari possono riscrivere la storia della Formula Uno e i tifosi sperano in una nuova e grande impresa.

Impostazioni privacy