Ha detto sì al Psg: il Milan può solo fare il prezzo

Il club campione di Francia ha intenzione di scippare il Milan: c’è già il sì, la dirigenza rossonera sta per fissare il prezzo

Il chiodo fisso in casa Milan continua a chiamarsi calciomercato ed in tal senso non arrivano affatto notizie confortanti per il club di Gerry Cardinale. Pare infatti che un dolorosissimo addio sia già pronto: via libera dal big di Pioli per vestire in estate la maglia del PSG.

Dal Milan al PSG, ha già detto sì: cessione clamorosa
Sì al PSG, addio Milan: il big è pronto a partire (LaPresse) – Wigglesport.it

Ad ogni modo per il mese di gennaio non sono previsti particolari scossoni, né tra le entrate né tra le potenziali partenze. Potrebbe giungere sul gong un nuovo difensore, visto che sia al centro (nonostante il ritorno di Gabbia) sia sugli esterni la squadra di Pioli ha spesso e volentieri sofferto. Le prime settimane del 2024 hanno comunque recapitato agli ordini del tecnico emiliano puntelli di valore: oltre al già citato Gabbia, con Filippo Terracciano i rossoneri sperano di mettere un freno all’emergenze sugli esterni.

Per quel che sarà il futuro, invece, è ancora tutto da decifrare. Molto dipenderà dal piazzamento in campionato e l’eventuale tesoretto derivante dalla qualificazione alla prossima Champions League: in ogni caso, a far tremare il ‘Diavolo’ sarà ancora una volta il PSG.

Il club di Nasser Al-Khelaifi ha già individuato i colpi di spessore da portare sotto la Tour Eiffel per plasmare una rosa ancora più forte e vincente. Ed in tal senso, uno dei titolarissimi di Pioli sembrerebbe già proiettato a trasferirsi in Francia a partire da giugno.

Dal Milan al PSG, ci siamo: offerta pazzesca

Il nome in ballo è chiaramente quello di Rafael Leao, che poco meno di un anno fa ha rinnovato il suo contratto fino al 2028 ad 8 milioni netti a stagione. Adesso, però, le voci su una sua possibile partenza si fanno sempre più forti: può accadere in estate a cifre folli.

Secondo quanto viene riferito da ‘Telefoot’, infatti, la dirigenza del PSG avrebbe messo in cima alla lista per rimpiazzare Mbappè proprio il gioiello lusitano. Pare infatti che l’ex Monaco sia ormai da tempo promesso sposo del Real Madrid e rischia di lasciare vacante il ruolo della stella nell’attacco di Luis Enrique.

Dal Milan al PSG, ha già detto sì: cessione clamorosa
Bye bye Milan: serve una cifra folle da Parigi (LaPresse) – Wigglesport.it

Secondo ‘Sportmediaset’ a questo punto Leao, informato dell’interesse della società di Al-Khelaifi nei suoi confronti, avrebbe anche già aperto ad ascoltare l’offerta per volare in quel di Parigi. A portare avanti l’affare sarebbe Luis Campos, attuale direttore sportivo del PSG che già ai tempi (nel 2018) portò Leao al Lille.

Nel contratto dell’attaccante rossonero è presente una clausola rescissoria da ben 175 milioni di euro. La società transalpina a questo punto, per convincere la dirigenza di Via Aldo Rossi, dovrebbe avvicinarsi a quella cifra con una proposta davvero irrinunciabile per il patron Gerry Cardinale. Staremo a vedere alla fine chi vincerà questa nuova partita in sede di mercato.

Impostazioni privacy