Guerra totale Valentino Rossi-Marquez: Ducati nel caos

Il passaggio di Marc Marquez alla Ducati ha innescato una serie di reazioni a catena. Il mondiale di MotoGP del 2024 si preannuncia infuocato

Il Mondiale di MotoGP per come lo abbiamo conosciuto negli ultimi 4/5 anni non esiste più. Un evento ha contribuito a far saltare equilibri e rapporti che parevano consolidati, il passaggio di Marc Marquez dalla Honda al team Gresini, che gareggia con la Ducati Desmosedici. Un trasferimento clamoroso, destinato con ogni probabilità a stravolgere i rapporti di forza finora conosciuti tra le varie scuderie in lotta per il titolo mondiale. Secondo il portale elnacional.cat il più preoccupato e infastidito dall’approdo di Marquez alla Ducati è il suo ex acerrimo rivale, Valentino Rossi. In base a quanto riportato l’ex fuoriclasse di Tavullia non avrebbe gradito affatto la mossa del team Gresini.

Rosssi e Marquez nemici giurati
Valentino Rossi ancora contro Marquez (LaPresse) – Wigglesport.it

Rossi ha infatti un rapporto ormai consolidato con il team di Borgo Panigale grazie alla sinergia sempre più produttiva con il suo Mooney VR46 Racing Team. E proprio il pilota di punta della scuderia di proprietà del Dottore, Marco Bezzecchi, veniva indicato come l’uomo giusto su cui puntare in vista della prossima stagione, l’erede di Francesco Bagnaia al vertice della classifica mondiale. Ma l’arrivo di Marquez nel team Gresini rischia di far saltare in aria i piani di Valentino.

Valentino Rossi, scontro finale con Marc Marquez: la Ducati non è contenta

Del resto non si può pensare che con un fuoriclasse come il centauro di Cervera tra le proprie file la Ducati decida di puntare su altri piloti per riconfermarsi al vertice della MotoGP. Fatto salvo tutto il sostegno possibile al campione in carica, Pecco Bagnaia, i vertici del team italiano non potranno non avere un occhio di riguardo nei confronti di Marquez. E questo scenario non piace per niente all’ex fuoriclasse di Tavullia: Valentino Rossi infatti aveva, e con ogni probabilità ha ancora, in programma il lancio in grande stile di Marco Bezzecchi. Il venticinquenne talento riminese, giunto terzo alle spalle di Bagnaia e Jorge Martin, sembrava pronto per compiere il definitivo alto di qualità.

Bezzecchi contro Marquez
Marco Bezzecchi sfiderà Marquez (LaPresse) – Wigglesport.it

L’arrivo di Marquez in Ducati rischia però di far saltare il banco. In questo scenario carico di tensioni e di trame più o meno segrete, stonano in parte le recenti dichiarazioni di Gigi Dall’Igna, il direttore generale del Reparto corse di Borgo Panigale: “In realtà non avremmo voluto ingaggiare Marquez, che è un grandissimo campione ma al tempo stesso un pilota scomodo. Siamo contenti che ora sia con noi – ha aggiunto – ma dovremo stare attenti a mantenere certi equilibri“.

Impostazioni privacy