Gagliardini-Rabiot: è ancora caos, arriva la risposta

I nervi restano tesi tra Roberto Gagliardini e Adrien Rabiot dopo la partita tra Monza e Juventus. Il botta e risposta tra i centrocampisti va avanti

Della partita tra Monza e Juventus si ricorderanno tante cose, soprattutto l’ennesima vittoria in campionato di Madama e una corsa in campionato che pare inarrestabile in questa stagione. Non va dimenticata, però, anche la bella reazione del Monza che ha trovato il pareggio con Valentin Carboni nel tempo di recupero, prima del gol in extremis di Federico Gatti.

Il duello via social tra Rabiot e Gagliardini va avanti
Rabiot è protagonista di un botta e risposta con Gagliardini (LaPresse) – wigglesport.it

Insomma, resteranno tante emozioni, positive e negative dall’una e dell’altra parte, ma anche un battibecco tipico del campo tra Adrien Rabiot e Roberto Gagliardini, ex Inter per chi se lo fosse dimenticato. Dopo tanti derby d’Italia da avversari, le scintille non sono mancate neppure stavolta e hanno portato a uno scontro continuo a centrocampo, senza esclusioni di colpi.

L’ex nerazzurro ha scaricato tutto il suo furore agonistico urlando in faccia al francese nell’occasione del pareggio di Carboni, ma alla fine ha avuto ragione l’ex PSG nel momento in cui il vantaggio è tornato, nel giro di pochissimo, dalla parte bianconera. Stavolta, però, il duello non è rimasto solo nella storia del campo e dei suoi significati, ma è continuato anche sui social.

Gagliardini risponde a Rabiot: la provocazione continua

Dopo la partita Rabiot ha scritto senza mezzi termini un messaggio piuttosto forte nei confronti di Gagliardini, invitandolo a restare umile, soprattutto ad aspettare che l’arbitro fischi davvero la fine. Poi ha pubblicato: “Finché l’arbitro non ha fischiato la fine della partita tutto è ancora possibile. Ricordati di questo”, e ha aggiunto un’emoji con un dito che puntava al cervello, come invito a usarlo.

Il duello via social tra Rabiot e Gagliardini va avanti
Roberto Gagliardini ha risposto a Rabiot via social (LaPresse) – wigglesport.it

Gagliardini non è rimasto a guardare e ha risposto con le stesse modalità, i tanti amati (e odiati) social: “Le cose di campo restano in campo, non sui social. Ciama la mama!”. E il riferimento alla mamma Veronique, che fa anche da agente alla mezzala di Allegri, è evidente. I due evidentemente non si stanno così tanto simpatici e non fanno fatica a dimostrarlo, ma per un po’ non si affronteranno. Di fatto il loro prossimo incrocio potrebbe essere a maggio, quando Monza e Juventus torneranno a sfidarsi. E chissà in quel caso chi avrà ragione, soprattutto in quale posizione di classifica si troveranno le due squadre.

Impostazioni privacy