Fulmine a ciel sereno: ritiro Djokovic, sciolto ogni dubbio

Novak Djokovic è sempre al centro dell’attenzione per quanto concerne il tema del ritiro, ma ora c’è una novità che ha stupito i suoi tifosi

Il campione serbo si sta preparando nel migliore dei modi per il Roland Garros e spera di poter difendere ancora una volta la prima posizione del ranking ATP. A Parigi ci sarà bisogno di fare molta strada per non subire il sorpasso da Sinner.

Novità sul ritiro di Novak Djokovic
L’annuncio di Djokovic sul possibile ritiro lascia tutti a bocca aperta (WiggleSport – ANSA)

 

Vedere un Djokovic così non era usuale negli ultimi anni. Nel 2024 il fenomeno di Belgrado non ha collezionato nessuna vittoria in tornei ATP e anche nel primo Slam della stagione si è dovuto accontentare di una semifinale, persa contro il nostro Jannik Sinner. Tanti tornei saltati per programmazione, come Miami e Madrid e la sensazione che le energie non siano più le stesse.

D’altronde a 37 anni, dopo tantissime battaglie in campo, non ci sarebbe niente di male ad accettare un comprensibile calo. Basti vedere la situazione di Rafa Nadal e i suoi acciacchi fisici per capire che non si può essere eterni, nemmeno nel mondo del tennis.

Djokovic ha solo un anno in meno del tennista maiorchino ma almeno al momento si sente molto meglio. Lui stesso, parlando a Melbourne nel podcast Good Trouble di Nick Kyrgios ha spiegato come giocare gli dia ancora le stesse emozioni di quando era bambino, continuando ad alimentare quella fame di successi che è alla base di tutto. Ovviamente questo impone delle rinunce, soprattutto a livello familiare, dovendo passare molto tempo lontano da casa durante la stagione.

Novak Djokovic allontana l’ipotesi del ritiro: “Non lo sento vicino”

Djokovic spera di poter essere ancora protagonista al Roland Garros, in un torneo che ha vinto 3 volte e che lo vede come campione uscente. Per mantenere la posizione numero 1 del ranking, respingendo l’assalto di Jannik Sinner ha bisogno di andare fino in fondo e probabilmente confermarsi campione (bastano pochi turni passati dal nostro giocatore per costringerlo alla vittoria).

Djokovic parla del ritiro
La parole di Djokovic fanno discutere (WiggleSport – ANSA)

Parlando durante il torneo di Ginevra in conferenza stampa, Novak ha esposto anche la sua posizione riguardo il suo possibile ritiro al termine di questa stagione. Un’ipotesi che da più parti è stata paventata ma che non corrisponde al vero, almeno sentendo le parole del diretto interessato.

Mi auguro di restare in forma ancora a lungo, perché amo questo sport e non sento vicino il ritiro”. Per lui sarà fondamentale ritrovare le giuste sensazioni prima di rimettere piede a Parigi, visto che quest’anno ancora non si è mai visto il vero Djokovic. La fiducia è comunque molto alta.

Impostazioni privacy