Ferrari beffata, il ‘Nuovo Hamilton’ lo ha preso la rivale

La giovane promessa del motorsport fa già parte del Junior Team. Strappato il talento ad una Ferrari poco lungimirante.

La firma di Lewis Hamilton con Ferrari a partire dal 2025 ha sconvolto l’intero Circus di Formula 1. Ad ormai poche settimane dall’inizio della nuova stagione, tutta l’attenzione si è spostata su uno dei trasferimenti più importanti della storia di questo sport.

trovato l'erede di Hamilton
addio Hamilton, c’è la svolta clamorosa (Lapresse) Wigglesport

Il 2024 sarà, secondo molti, una stagione di transizione nella quale i team cercheranno sviluppi in vista del 2025 e, soprattutto, del cambio di regolamento che avverrà nel 2026. L’addio di Hamilton sta, per il momento, contribuendo a spostare tutto il focus sul 2025, di fatto lasciando perdere la stagione che sta per iniziare. La domanda che tutti si pongono, però, è chi potrebbe prendere il posto del sette volte campione del mondo.

Anche se Toto Wolff ha dichiarato che non c’è fretta e che hanno un anno di tempo per valutare tutte le opzioni, ci sono già tanti nomi sul taccuino del team Principal. Si parla di Fernando Alonso e di Carlos Sainz per affiancare a George Russell un pilota con già tanta esperienza. Si parla anche, però, di una giovanissima promessa del motorsport: Kimi Antonelli.

Chi è Kimi Antonelli? Il giovane strappato alla Ferrari

Mercedes sta fortemente valutando di ingaggiare Kimi Antonelli per affidargli il posto di Lewis Hamilton al fianco di George Russell. Una scelta di prospettiva, che garantirebbe al team di Brackley tanti anni di prestazioni. Kimi Antonelli ha 17 anni e sembra già un pilota destinato a grandi successi.

Antonelli Mercedes
Kimi Antonelli, il 17enne promessa del motorsport (Mercedes Media Press) wigglesport.it

Nato nel 2006 a Bologna, è cresciuto nell’Academy della Mercedes, con la quale ha vinto tutti i campionati minori. L’intuito di Toto Wolff, poi, lo portò subito nel Junior Team. Due volte campione europeo nei kart, campione nella Formula 4 tedesca e italiana, nella Formula regional europea e in quella del Middle East. In casa Mercedes ci hanno visto lungo quando lo hanno preso, approfittando della poca lungimiranza degli altri team, soprattutto Ferrari. Quest’anno correrà in Formula 2 con il team Prema.

Un balzo grande che potrebbe, però, consentirgli di raggiungere il successo e, perchè no, il sedile di Formula 1 al fianco di Russell. Sarebbe, per giunta, un acquisto a basso costo per Mercedes, che ha messo sotto contratto Antonelli nel 2018, quando aveva 12 anni. Attenzione a questa mossa perchè potrebbe fare le fortune del team di Brackley per parecchi anni.

Impostazioni privacy