Dybala nel valzer degli attaccanti di gennaio: addio immediato alla Roma

L’attaccante della Roma potrebbe addirittura lasciare i giallorossi questo gennaio. Ecco cosa sta accadendo sul mercato.

Paulo Dybala è senza ombra di dubbio una delle stelle della Roma. La formazione giallorossa ha in lui il fulcro del gioco offensivo ed è opinione comunque che, quando è assente, il gioco offensivo della Roma perde brillantezza e il numero di occasioni create dalla squadra giallorossa ne risente.

Dybala
Dybala potrebbe lasciare la Roma già a gennaio (ANSA) Wigglesport.it

Arrivato nell’estate di due anni fa dopo una trattativa complessa che ha visto la Roma avere la meglio tra le altre anche su Inter e Napoli, Dybala ha collezionato 56 presenze siglando 24 gol. Medie decisamente importanti per l’attaccante argentino. Ed è quindi naturale che la Roma cerchi in ogni modo di trattenerlo. Il problema è che il contratto di Dybala contiene una clausola che permette al calciatore di liberarsi per una squadra estera per una cifra di soli 12 milioni di euro. Un’inezia per le cifre del mercato attuale, con la Roma che giustamente è preoccupata per un possibile addio già a gennaio.

Già perché nel valzer di attaccanti che sta maturando in Europa anche il nome di Paulo Dybala è entrato tra quelli che potrebbero già questo gennaio cambiare casacca. La clausola di 12 milioni è un’occasione troppo ghiotta per non essere sfruttata da qualche club che, magari vendendo a peso d’oro un suo attaccante, potrebbe virare su di un’alternativa che, sebbene sia soggetta a diversi problemi fisici, è comunque un top player a costo contenuto.

Roma, occhio all’Atletico Madrid: se parte Correa arriva Dyabla

Dalle parti biancorosse di Madrid si stanno facendo valutazioni in uscita su Correa. La ‘solita’ Saudi League è pronta a mettere sul piatto una cifra importante, tra i 30 e i 40 milioni di euro per portare il calciatore a giocare in Arabia Saudita. La dirigenza dell’Atletico e il tecnico Simeone ci stanno pensando e non è escluso che la trattativa possa quindi andare in porto. Ecco quindi che il passaggio di Correa in Saudi League possa aprire a scenari che coinvolgono anche Dybala.

Correa Atletico Madrid
L’Atletico potrebbe reinvestire i soldi di Correa per Dybala (ANSA) Wiggelsport.it

L’ex Juventus, come riporta ElGolDigital.com, non è esattamente la primissima scelta di Simeone, ma il costo contenuto del cartellino potrebbe convincere l’Atletico a puntare su di lui. Infatti la clausola rescissoria di Dybala è di 13 milioni che potrebbero quindi essere facilmente coperti da un’eventuale addio di Correa e conseguente incasso di 30-40 milioni.

Impostazioni privacy