Dramma Djokovic, l’annuncio fa rabbrividire: paura tra i tifosi

Il campione serbo ha parlato dell’incredibile sconfitta subita a Roma: l’annuncio di Djokovic spaventa i fans

L’ultimo punto, quello che ha consegnato la vittoria ad un incredulo Alejandro Tabilo, numero 32 del ranking mondiale, è emblematico della prestazione e più in generale della giornata di uno dei protagonisti più attesi al Foro Italico. Novak Djokovoc ha concluso il suo match di sedicesimi di finale con un doppio fallo. Roba da non credere.

Djokovic svela il suo dramma
Novak Djokovic, è davvero durissima (Lapresse) Wigglesport

Così come appare incredibile che un fuoriclasse del suo pedigree si sia arreso senza praticamente mai entrare in partita ad un giocatore onesto, ma nulla più. Che ha fatto il suo, avendo il merito di non disunirsi quando l’impresa sembrava lì, a portata di mano. E che impresa. Non accadeva da tre anni che il campione serbo perdesse in un torneo della categoria 1000 da un avversario fuori dalla Top 30 senza vincere nemmeno un set.

Un assaggio di quello che sarebbe stato un inaspettato record negativo del nativo di Belgrado si era del resto visto già ad Indian Wells, quando Nole era stato sconfitto, ma in tre set, da Luca Nardi. All’epoca numero 123 del mondo, e per giunta proveniente dalle qualificazioni. Quello che è accaduto domenica 12 maggio a Roma è stato dunque a suo modo storico. Ma cosa accade a colui che nella scorsa stagione era stato il dominatore del circuito con 3 Major vinti su 4 conditi da una finale a Wimbledon?

Lo stesso Djokovic ha provato a dare una spiegazione all’ennesima delusione di un 2024 finora da incubo. Ecco le sue parole nella conferenza stampa post-match.

Djokovic shock: “Farò dei controlli medici”

Nell’incontro coi giornalisti è stato chiesto al numero uno del mondo se la prestazione largamente insufficiente messa in campo possa essere spiegata con la borraccia ricevuta sulla testa al termine della vittoria contro Corentin Moutet di 48 ore prima. La risposta del campione ha fatto rabbrividire i tifosi.

Ero completamente fuori di me. Ieri ho svolto un buon allenamento e non sentivo niente, ma non provavo nemmeno le stesse sensazioni di prima. Oggi, sotto stress, è stato piuttosto brutto: non in termini di dolore ma di equilibrio. Non avevo alcun tipo di coordinazione e sono stato un giocatore completamente diverso da quello di due sere fa. Dovrò fare dei controlli medici e vedremo cosa sta accadendo. Non ho fatto nessun test dopo il colpo ricevuto con la borraccia“, ha esordito Nole.

Dramma per Djokovic, il cui annuncio spaventa i tifosi
Djokovic shock: l’incidente con la borraccia non è stato dimenticato (LaPresse) – Wigglesport.it

È stata una situazione davvero sfortunata per me. È stato un incidente in cui quel ragazzo si è sporto oltre la recinzione e la borraccia è caduta dallo zaino direttamente sulla mia testa. È stato inaspettato, ho sentito un improvviso colpo alla testa. Ho ricevuto assistenza medica e ho avuto nausea e vertigini per un’ora“, ha concluso il campione, lasciando di fatto tanta preoccupazione nell’animo dei suoi tantissimi tifosi.

Impostazioni privacy