Djokovic distrutto, anche stavolta è finita malissimo

Non se l’aspettava Novak Djokovic. Nelle sue dichiarazioni c’è tutta la frustrazione per quanto avvenuto. Non è la prima volta che gli accade

Nonostante le tante vittorie di un 2023 concluso da numero uno del mondo, Novak Djokovic non dimenticherà facilmente quanto avvenuto sabato 25 novembre a Malaga.

Novak Djokovic eliminazione Coppa Davis
Non è andata come previsto per Novak Djokovic (Ansa) – Wigglesport.it

In vantaggio 4-5; 0-40 nel terzo set del match di singolare di Coppa Davis contro Jannik Sinner, Nole ha avuto tre chance per riportare la sua Serbia in finale. Tutte fallite in un turning point che ha totalmente stravolto le sorti dello stesso Nole e della sua Nazionale nella Final Eight di Malaga.

Annullate le tre palle match, Sinner si è preso la vittoria per 7-5 (infliggendo il secondo ko a Novak in dieci giorni) per poi bissare il successo nel doppio decisivo in coppia con un grande Sonego. Nulla ha potuto un Djokovic incerto e falloso nella sfida decisiva disputata con Kecmanovic. Altra sconfitta e addio finale per la Serbia.  Djokovic avrebbe voluto un’altra gioia al suo popolo, già pronto a festeggiare l’ennesimo trionfo, ma stavolta non ci è riuscito e non è la prima volta che succede, suo malgrado, nell’ultimo decennio.

Djokovic, quante delusioni con la Serbia

In effetti, dopo la vittoria della Coppa Davis nel 2010 nella finale di Belgrado contro la Francia, Djokovic ha rimediato solo delusioni quando è stato chiamato a rappresentare la sua Nazionale.

Nel 2012, alle Olimpiadi di Londra, Nole è stato sconfitto nella finale per il bronzo contro Del Potro. Quattro anni dopo, lo stesso ex tennista argentino lo ha eliminato al primo turno ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Nel 2021, alle Olimpiadi di Tokyo, Djokovic partiva di nuovo favorito per l’oro ma, ancora una volta, ha fallito la conquista di una medaglia con il ko contro Zverev in semifinale e quello, davvero sorprendente, con Carreno Busta nella finale per il bronzo.

Novak Djokovic dichiarazioni eliminazione Coppa Davis
Djokovic, altra delusione con la Serbia (Ansa) – Wigglesport.it

Delusioni olimpiche cui si affianca un’altra dolorosa sconfitta, quella nella finale di Coppa Davis 2013, in casa a Belgrado, contro la Repubblica Ceca, vincitrice grazie all’impresa di Radek Stepanek nell’ultimo singolare con Lajovic.

Nel post match con Sinner, a Malaga, Djokovic ha esternato tutta la sua delusione: “Sarà difficile da digerire questa sconfitta – ha commentato Nole – ho perso ed è stata una mia responsabilità. Era una settimana importantissima per me e, per tutta la stagione, i miei pensieri erano rivolti a questa squadra. Quando perdi con la tua Nazionale, il tuo dispiacere è sempre più grande.”

Ora per il serbo ci sarà un periodo di vacanza. Il ritorno in campo è previsto dal 29 dicembre, in Australian, alla United Cup, torneo misto a squadra nel quale Djokovic rappresenterà nuovamente la Serbia.

Impostazioni privacy