Dietrofront Thiago Motta, salta la panchina della Juve

Niente Thiago Motta per la Juventus, i bianconeri fanno dietrofront: la notizia lascia di sasso i tifosi della Vecchia Signora

La Juventus, trionfando in Coppa Italia contro l’Atalanta, ha reso meno amara una stagione davvero complicata e con pochissimi sussulti, soprattutto in un girone di ritorno che definire disastroso sarebbe un eufemismo.

Juventus, dietrofront su Thiago Motta: salta la panchina bianconera
Dietrofront su Thiago Motta per la Juventus: salta la panchina bianconera – wigglesport.it

I bianconeri sono riusciti a sollevare al cielo un trofeo dopo tre anni con più dolori che gioie e Massimiliano Allegri ha chiuso il suo secondo ciclo a Torino con un trofeo. Dopo la sfida contro l’Atalanta si aveva il sentore ma invece è arrivata la conferma ufficiale: Allegri non ha neanche terminato la stagione ed è stato esonerato per i comportamenti post vittoria in Coppa Italia.

Per molti il sostituto di Allegri sarà Thiago Motta, tecnico del Bologna, curiosamente prossimo avversario biaconero nel prossimo turno di Serie A. Tuttavia, il condizionale è d’obbligo poiché, sebbene venga considerato da molti ad un passo dai bianconeri, il tecnico italo-brasiliano non è stato ancora confermato come prossimo allenatore dalla Vecchia Signora che lo avrebbe messo in stallo.

Juventus, dubbi su Thiago Motta: i bianconeri prendono tempo

Negli ultimi giorni si è parlato con insistenza di Thiago Motta come nuovo allenatore della Juventus ed il tecnico italo-brasiliano sembra avvicinarsi sempre di più alla panchina bianconera. Nonostante le varie indiscrezioni, però, la Juventus non ha ancora sciolto le riserve sul nome del prossimo allenatore e secondo quanto dichiarato dal giornalista di fede rossonera Carlo Pellegatti non è così scontato sia Thiago Motta.

Il giornalista è intervenuto alla trasmissione radiofonica Tutti Convocati, il noto giornalista ha dichiarato come la Juventus abbia messo Thiago Motta in stand-by e che anche il Milan è sulle sue tracce. Occhio quindi ai rossoneri che studiano il sorpasso in extremis nei confronti della rivale.

Thiago Motta, Juventus dubbiosa: i bianconeri ora prendono tempo
La Juventus prende tempo su Thiago Motta: bianconeri dubbiosi (LaPresse) – wigglesport.it

Sono tanti i nomi che si sono fatti per la panchina del Milan nelle ultime settimane, da Antonio Conte Conçeiçao passando per Gallardo De Zerbi. Tanti dubbi e la società rossonera non ha ancora preso una decisione definitiva. Pellegatti parla di Milan molto interessato a Motta ed occhio quindi a possibili colpi di scena.

Thiago Motta rappresenta il target perfetta sia per la Juve che per il Milan, low cost e bravo con i giovani ed entrambe le squadre non vogliono lasciarlo scappare. La Juve era in pole, ma attenzione al sorpasso rossonero.

Impostazioni privacy