Dall’Inter alla Serie B: il crollo è clamoroso

L’Inter potrebbe sacrificare un proprio calciatore a gennaio, che però sembra destinato a scendere di categoria viste le sue difficoltà.

In questa prima parte di stagione l’Inter può tranquillamente considerarsi come la squadra da battere. I nerazzurri hanno cominciato a spron battuto, attestandosi al primo posto in classifica di Serie A. Soltanto la Juventus, con grande sorpresa di tutti, sembra in grado di tenere il passo dei nerazzurri.

L'Inter può cederlo a gennaio
Inter, cessione in vista per il suo talento (Ansa) – Wigglesport.it

Nella sessione di mercato invernale l’Inter è addirittura pronta a migliorare la propria rosa per fare il vuoto dietro di sé in classifica. Già è arrivato l’esterno canadese Tajon Buchanan dal Bruges e si sta pensando anche ad un rinforzo in attacco, visto che giocatori come Arnautovic o Sanchez non stanno dando grosse garanzie.

Vi sono però anche calciatori in uscita da casa Inter in questa sessione, ovvero elementi che stanno giocando poco o nulla in queste settimane e non hanno convinto a pieno mister Inzaghi sulla loro utilità. In particolare può partire un centrocampista di cui si parla sempre un gran bene, ma che per vari motivi non riesce mai ad esplodere definitivamente.

Stefano Sensi verso la Serie B inglese: lo vuole Maresca

Parliamo di Stefano Sensi, da tempo considerato uno dei centrocampisti di maggiore qualità tecnica in Italia, ma letteralmente frenato e bruciato dagli infortuni muscolari. Il classe ’95 infatti non è mai riuscito a disputare una intera stagione senza problemi fisici, per via di lesioni ed affaticamenti continui.

L’estate scorsa aveva provato a convincere Inzaghi a puntare su di lui, disputando una grande preparazione estiva. Ma non appena il campionato è iniziato, Sensi è caduto nei suoi soliti difetti: nuovi stop muscolari e solo 4 presenze complessive da agosto ad oggi. Le ultime news sul calciatore nativo di Urbino parlano di un possibile trasferimento.

sensi giocherà in Inghilterra
Stefano Sensi richiesto dalla B inglese (Ansa) – Wigglesport.it

Sensi è richiesto dalla Serie B inglese, dunque non proprio da piazze di grandissimo livello. Ma a volerlo è un ex calciatore italiano, oggi allenatore in Championship: Enzo Maresca, tecnico del Leicester City, ha deciso di puntare forte su di lui. Una precisa richiesta dell’ex juventino, come riportato dal cronista Fabrizio Romano.

Sensi ovviamente saluterà a titolo definitivo, è in scadenza di contratto e non ci sarà il rinnovo con l’Inter. I nerazzurri sperano un piccolo indennizzo dalla cessione, anche solo un paio di milioni e l’Inter si libererà tra l’altro di un ingaggio piuttosto oneroso. La società valuta la situazione, le prossime ore potrebbero risultare decisive.

Impostazioni privacy