Dalla Juve al Real: assalto dopo l’infortunio

Il Real è pronto ad assaltare questo giocatore di proprietà della Juve. Il motivo? Un fulmine a ciel sereno che ha colpito tutti

Nonostante un campionato e una Champions finora abbastanza positiva il Real Madrid di Carlo Ancelotti non può sorridere. C’è una situazione che preoccupa e non poco i Blancos. Gli spagnoli stanno fronteggiando infortuni su infortuni, sia di grande che di media entità. Questa è una problematica a cui si dovrà necessariamente fare fronte il prima possibile.

Allegri rischia grosso
dalla Juve al Real Madrid, Allegri trema (Lapresse) Wigglesport

Il calciomercato invernale può aiutare e non poco, il club iberico ha un problema e deve risolverlo il prima possibile. Stiamo parlando del reparto arretrato, un reparto in emergenza totale e con problemi che presto devono essere risolti. Il sorteggio di Champions League recentemente capitato ai Blancos permetterà loro di pianificare con molta più calma, ma le urgenze rimangono tali. E in quanto tali, dovranno per forza essere colmate al più presto. Uno dei reparti che ha subito maggiormente questa situazione è quello arretrato, in cui le assenze sono decisamente numerose.

Real Madrid, sostituzione in arrivo

La cronaca degli infortuni del Real Madrid non sembra volersi affatto fermare. Tutto ha avuto inizio nel mese di agosto, dove nel giro di soli tre giorni sono arrivati tre gravi infortuni. Il primo giocatore ad aver inaugurato questo trend negativo è stato infatti Courtois, con una rottura del legamento crociato che lo farà tornare disponibile probabilmente non prima di marzo 2024.

Il secondo caso sfortunato – arrivato subito dopo – è stato invece quello di Eder Militao. Per il difensore brasiliano il verdetto è stato lo stesso, con dei tempi di rientro abbastanza simili. Inevitabile però che il recupero non sarà immediato, e che si possa dunque parlare di stagione compromessa in partenza. Ma non è affatto finita qui.

Negli ultimi giorni anche il difensore austriaco Alaba è stato colpito da un grave infortunio e anche per lui la stagione è pressocchè finita. L’ex Bayern si è rotto il crociato durante la partita di Liga contro il Villarreal, un match che lo ha visto uscire alla mezzora. Il Real Madrid pensa al presente e al futuro e – se non arriverà a gennaio – proverà comunque l’assalto a fine stagione. Nel mirino c’è un big della Serie A.

Bremer in orbita Madrid
Bremer nel mirino del Real Madrid (Wigglesport.it). ANSA Foto

Stiamo parlando del difensore brasiliano Gleison Bremer, reduce finora da una grande stagione con la Juventus. Il calciatore ha rinnovato in queste ore e sicuramente resterà fino a giugno. Il Real opterà per una soluzione low cost fino a fine stagione e poi proverà l’assalto al centrale bianconero; pronta un’offerta che non si può rifiutare, sia per la Juve che per il calciatore. Occhio a Bremer, la Juve può perdere il big a fine stagione.

Impostazioni privacy