Dalla Fiorentina alla Roma: colpo da 50 milioni

In questi giorni di gennaio contraddistinti anche da tante trattative di calciomercato, Roma e Fiorentina sono legate tra di loro grazie ad un calciatore.

La settimana scorsa per i tifosi della Roma, di fatto, è stata molto ‘impegnativa’. Dopo la sconfitta rimediata una settimana fa allo Stadio San Siro contro il Milan di Stefano Pioli, infatti, i Friedkin hanno deciso di mandare via José Mourinho e chiamare sulla panchina giallorossa l’ex capitano Daniele De Rossi. 

Mercato Roma
Per la Roma di Daniele De Rossi bisogna registrare delle importanti novità che arrivano dal calciomercato (LaPresse) wigglesport.it

Questa decisione dei Friedkin, ovviamente, ha scatenato tantissime polemiche, soprattutto per l’esonero di José Mourinho. Il tecnico portoghese, di fatto, era amatissimo da quasi la totalità della piazza giallorossa. Proprio per questo motivo – una volta certa di mandare via l’ex tecnico dell’Inter – la società non poteva non chiamare una bandiera come Daniele De Rossi. Un modo per tenere ‘calma’ l’esigente piazza giallorossa.

Quest’ultimo ha anche esordito sulla panchina della Roma. Sabato scorso, infatti, il team capitolino ha vinto allo Stadio Olimpico, dopo tanta sofferenza nella seconda frazione di gara, contro il Verona di Marco Baroni. Il team capitolino è ora atteso dalla prossima sfida di campionato contro la Salernitana. Tuttavia, in attesa del match contro i campani, in casa giallorossa bisogna registrare degli importanti aggiornamenti in sede di mercato.

Mercato, Roma e Fiorentina hanno messo gli occhi su Rodri Sanchez del Betis Siviglia

Come riportato dal quotidiano sportivo spagnolo ‘Mundo Deportivo’, infatti, la Roma è tra le pretendenti di Rodri Sanchez del Betis Siviglia, anche se deve battere la concorrenza di un’altra squadra del nostro campionato. Sul centrocampista spagnolo, di fatto, bisogna registrare anche l’interesse della Fiorentina.

Roma e Fiorentina su Rodri Sanchez
La Roma e la Fiorentina sono al lavoro per prendere Rodri Sanchez del Betis Siviglia (LaPresse) wigglesport.it

Entrambe le squadre, infatti, hanno già contattato gli agenti di Rodri Sanchez, il quale in questa stagione, per colpa dell’arrivo in squadra di Isco,è stato messo un po’ da parte da Manuel Pellegrini. La clausola del calciatore, il cui contratto scadrà nel 2028, è di circa 50 milioni di euro, ma il Betis Siviglia potrebbe accontentarsi anche di circa 12 milioni di euro (almeno secondo ‘Besosoccer’).

Nei prossimi giorni, come scritto da ‘El Desmarque’, la Fiorentina manderà anche un emissario in Spagna per cercare di strappare al Betis Siviglia un prestito con obbligo di riscatto da far scattare al termine di questa stagione. Anche il Napoli ci aveva provato per Rodri Sanchez l’estate scorsa, ma il club spagnolo ha rifiutato la proposta di 11 milioni offerti fatta da Aurelio De Laurentiis.

Impostazioni privacy