Dal Milan alla Roma: rinforzo a sorpresa per la mediana

Il club giallorosso, che ha cambiato volto dopo l’esonero di José Mourinho, guarda all’ex rossonero per il suo centrocampo

E meno male che il mercato di gennaio non avrebbe dovuto proporre grandi squilli di tromba. Non ditelo ai tifosi giallorossi, col cuore diviso a metà tra il dolore per l’esonero del loro idolo José Mourinho e la voglia di riabbracciare il figliol prodigo Daniele De Rossi, un’autentica leggenda della storia romanista.

L'ex Milan potrebbe approdare alla Roma
La Roma prova ad anticipare l’arrivo del giocatore (LaPresse) – Wigglesport.it

Nonostante non ci si aspettasse nulla dalla sessione invernale di scambi – fosse non altro per l’annunciata separazione di Tiago Pinto, che dal 1 febbraio non sarà più il Dg del club – qualcosa si sta per muovere. Probabilmente la proprietà ha compreso che, per quanto rampante e ambizioso sia, il nuovo allenatore della Roma non può fare miracoli con la rosa attualmente a disposizione.

Intendiamoci, non sono previsti investimenti massicci o la partecipazione a folli aste per qualche giovane talento, ma il club giallorosso si sta muovendo per provare ad anticipare un colpo originariamente previsto per luglio. Chiudere l’affare nel mercato di riparazione non sarà affatto facile, ma tutto potrebbe tornar buono per il programmato approdo a Trigoria del calciatore nella prossima estate.

L’ex rossonero a Trigoria: colpo a centrocampo

Dopo una stagione, quella scorsa, in cui ha collezionato solo spezzoni di partita in campionato entrando in sole 9 occasioni, Aster Vranckx, arrivato a Milanello con grandi aspettative e con le stigmate del lungimirante colpo giovane, non è stato riscattato dal club meneghino.

Colpo a centrocampo per il club capitolino
Aster Vranckx, obiettivo giallorosso per l’immediato futuro (LaPresse) – Wigglesport.it

Il giocatore belga è tornato al Wolfsburg, club che aveva chiuso l’operazione di prestito oneroso col Milan nell’estate del 2022, dove si sta ritagliando lo spazio che voleva. Sono già 701 i minuti in campo in Bundesliga per il 21enne mediano, che sta provando a rilanciarsi ad alti livelli.

I suoi progressi non sono passati inosservati dalle parti di Trigoria, dove già si fanno i conti col centrocampo del prossimo anno. Le ultime indiscrezioni sul possibile addio di Bryan Cristante hanno fatto scattare l’allarme. Bisogna programmare con anticipo il futuro, anziché farsi trovare impreparati.

Ecco che allora il giovane belga, che non rappresenterebbe esattamente un colpo low cost, è stato messo nel mirino dalla dirigenza giallorossa. Nonostante sia abbastanza improbabile che il club teutonico possa liberare il belga prima del 31 gennaio, la Roma sta seminando in attesa di raccogliere i frutti a luglio. Se poi, grazie magari ad una proposta irrinunciabile, si riuscisse a chiudere l’operazione entro le prossime due settimane, tanto meglio. Soprattutto per Daniele De Rossi.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy