Scelto il nuovo CT della Nazionale: trattativa in corso, si chiude

Da tempo senza un commissario tecnico all’altezza delle ambizioni della Nazionale, la Federazione si sarebbe messa alla ricerca di un nuovo allenatore al quale affidare la panchina non solo per le imminenti qualificazioni Mondiali, ma anche per avviare un progetto tecnico ambizioso che possa permettere al movimento calcistico nazionale di crescere e scalare posizioni nella classifica del ranking FIFA.

Per questo motivo la Federazione avrebbe pensato in grande sondando profili di un certo livello, scegliendo alla fine di puntare su una vera e propria leggenda di questo sport, con la quale chi di dovere sarebbe in trattativa già da diversi giorni per convincerlo ad accettare la panchina.

Curaçao Advocaat
Scelto il nuovo CT della Nazionale, accordo imminente (Ansa foto) – wigglesport.it

Ribaltone in panchina, scelto il nuovo CT

Importanti novità arrivano in merito al futuro della panchina della Nazionale, che presto potrebbe avere un “nuovo proprietario”. Dopo mesi di ricerche e sondaggi, per l’appunto, la Federazione avrebbe finalmente individuato il nome del prossimo commissario tecnico, indicato essere da tutta l’area dirigenziale il profilo ideale col quale poter crescere e raggiungere risultati sportivi importanti nei prossimi anni.

Ovviamente il sogno sono i Mondiali, ma in questa prima fase di qualificazioni la Nazionale ha perso parecchio terreno rispetto alle avversarie, complicandosi così il suo percorso verso USA-Messico 2026. Con l’arrivo dell’allenatore in panchina, però, le cose potrebbero cambiare, visto che si tratterebbe di un profilo d’esperienza europea ma soprattutto internazionale, che con la sua conoscenza del calcio potrebbe dare una scossa importante a tutto l’ambiente.

Al momento, comunque, si è ancora in fase di trattativa, e quindi non è detto che un accordo venga sicuramente raggiunto, ma stando a quanto riportato da Voetbal International mai come ora Dick Advocaat potrebbe diventare il nuovo commissario tecnico delle Curaçao. Già in passato l’olandese è stato vicino ad approdare sulla panchina della nazionale caraibica, salvo poi declinare l’offerta, ma ora la situazione sembrerebbe essere cambiata.

Advocaat nuovo CT delle Curaçao: le ultime

A quanto pare dopo l’esperienza sulla panchina della Nazionale iraniana Dick Advocaat potrebbe accettare l’incarico che gli è stato proposto dalle Curaçao. Come anticipato, già in passato il paese caraibico aveva offerto all’allenatore olandese la panchina della Nazionale, ma in quel preciso momento storico l’ex PSV e Feyenoord non se l’era sentita di intraprendere un’avventura tanto complicata quanto intrigante come questa.

Qualcosa nel frattempo sembra essere cambiato, visto che Advocaat avrebbe aperto alla possibilità di allenare il Curaçao, come confermato anche dalle trattative che starebbero andando in scena proprio in questi giorni. La speranza della Federazione caraibica è che presto possa essere raggiunto un accordo, e l’impressione è che si sia sulla giusta strada considerato quanto trapelato nelle scorse ore. Staremo a vedere.

Curaçao Advocaat
Advocaat potrebbe diventare il nuovo CT del Curaçao, trattative in corso (Ansa foto) – wigglesport.it

Advocaat ancora CT: Curaçao sarebbe la sua ottava Nazionale

Qualora Dick Advocaat dovesse accettare l’offerta del Curaçao, il paese caraibico sarebbe l’ottava Nazionale guidata dall’allenatore olandese in carriera. Nella sua più che quarantennale carriera, infatti, l’ex PSV ha guidato l’Olanda per ben tre volte (1992-1994, 2002-2004, 2017), gli Emirati Arabi (2005), la Corea del Sud (2005-2006), il Belgio (2009-2010), la Russia (2010-2012), la Serbia (2014) ed infine l’Iraq (2021).

Curaçao Advocaat
Curaçao sarebbe l’ottava nazionale in carriera per Advocaat (Ansa foto) – wigglesport.it
Impostazioni privacy