Cristiano Ronaldo “steso” da McGregor: il video diventa virale

Grande imbarazzo per Cristiano Ronaldo coinvolto in un siparietto con Conor McGregor durante un evento. Le immagini dei due fanno il giro del web

Cristiano Ronaldo e Conor McGregor si sono resi protagonisti di un siparietto alquanto imbarazzante. Non è certo comune trovare di fianco due leggende dello sport di questo livello. Conor e Ronaldo si incontrati a Riyadh per un incontro di boxe, diventando a loro volta protagonisti per quanto avvenuto fuori dal ring.

Conor McGregor e Cristiano Ronaldo siparietto imbarazzante
Conor McGregor che scena con Cristiano Ronaldo (LaPresse) – wigglesport.it

 

L’ex lottatore Conor McGregor si è infatti seduto accanto a Cristiano Ronaldo, iniziando una concitata discussione. Non con il portoghese inizialmente che rimane in mezzo ai due interlocutori molto perplesso, quasi intimidito dalla presenza ingombrante di McGregor e dai tantissimi obiettivi addosso.

Ronaldo rimane a braccia conserte impassibile, quasi congelato come davanti al pericolo, mentre l’ex campione di MMA va avanti con il suo show. McGregor prova a anche interagire con la stella dell’Al-Nassr, ma senza risultati.

Il risultato? Più di un minuto di grande imbarazzo per Ronaldo che, alla fine, risulta talmente distaccato dalla discussione da non vedere nemmeno l’irlandese che gli porge la mano per salutarlo.

McGregor e Ronaldo: tutto l’imbarazzo di Cristiano

Ronaldo aveva deciso di trascorrere il 23 dicembre alla Kindom Arena di Riyadh, dove è andato in scena il Day of Reckoning – importante evento di boxe -. In prima fila non potevano ovviamente mancare stelle e celebrità, ed è lì che Conor e Cristiano si sono incontrati.

La loro interazione però è stata del tutto anomala. Il solito istrionico lottatore irlandese ha raggiunto la sua postazione per poi trovarsi davanti Ronaldo con un sorriso stampato in volto e una grande voglia di discutere. La straboccante personalità di McGregor però ha messo a disagio e non poco il fuoriclasse portoghese che è parso quasi stordito.

La scena è stata ripresa dalle testate di tutto il mondo (e probabilmente nel giro di poche ore diventerà uno dei meme più cliccati). Conor McGregor, noto alle cronache per gli straordinari successi ma anche per i fatti fuori dall’ottagono è sembrato mettere in soggezione gli altri spettatori con la sua sola presenza.

Al suo arrivo Cristiano Ronaldo è parso quasi intimidito, fermo nella sua postazione e passivo durante tutta l’interazione. Per notare che il portoghese fosse a disagio, del resto, non sono necessari chissà quali interpretazioni. Sono bastati quei 60 secondi. L’imbarazzo di Ronaldo è palese, anche se non è del tutto chiaro cosa i tre (la discussione è andata avanti anche con un altro uomo seduto accanto a CR7) si siano detti.

Impostazioni privacy