Commozione totale: momento toccante nel nome di Zanardi

In nome di Alex Zanardi, si avvicina un momento davvero toccante: l’iniziativa commuove tutti i fan del campione paralimpico

Alex Zanardi continua a essere un grande esempio per tutti gli italiani, soprattutto per migliaia e migliaia di giovani, anche in questi anni in cui è alle prese con una dura battaglia per cercare di rimettere in piedi la propria vita dopo il grave incidente del 19 giugno 2020. Nelle prossime ore è previsto un appuntamento straordinario nel nome del campione, un momento commovente che regalerà grandissime emozioni ai suoi fan, e non solo.

Ultime notizie Zanardi
Zanardi, evento commovente: tifosi emozionati (Ansa) – Wigglesport.it

Da febbraio a maggio 2024 partirà un nuovo progetto che coinvolgerà le scuole italiane. Si tratta di Obiettivo Passepartout: lo sport è per tutti, un progetto che prevede alcuni momenti di incontro, condivisione e partecipazione per gli studenti delle scuole primarie e secondarie organizzati da Obiettivo 3, l’associazione fondata nel 2017 dallo stesso Zanardi.

L’obiettivo è permettere a tutti gli studenti, sia a quelli diversamente abili che agli altri, di poter conoscere la realtà paralimpica, attraverso la testimonianza di alcuni atleti che hanno fatto la storia di queste discipline. Un obiettivo che si cercherà di perseguire con il massimo dell’impegno, nel nome di Alex Zanardi, un uomo che più di tutti quanto ogni limite possa essere superato.

Momento toccante per Alex Zanardi: evento speciale nel nome del fuoriclasse

Cercare di migliorare e affinare le capacità le capacità cognitive di ogni ragazzo. Questo è l’obiettivo primario del nuovo progetto organizzato da Obiettivo3. Un getto che coinvolgerà più di mille studenti di sette istituti comprensivi in sei diverse regioni, dal Trentino-Alto Adige alla Puglia, passando per Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia-Romagna, con la partecipazione di oltre venti atleti paralimpici che fanno parte dell’organizzazione fondata dallo stesso Zanardi.

Gli incontri all’interno degli istituti saranno divisi in due parti della durata di circa due ore. Nella prima gli studenti potranno ascoltare le testimonianze degli atleti, conoscere le loro storie attraverso foto e filmati di repertorio. Nella seconda invece potranno fare esperienza diretta con le discipline paralimpiche in palestra o nel cortile delle scuole.

Iniziativa per Alex Zanardi
Nel nome di Zanardi: momento commovente (Ansa) – Wigglesport.it

Un progetto che renderà sicuramente orgoglioso lo stesso Alex Zanardi, che ha speso buona parte della sua vita per cercare di portare avanti i valori dello sport anche dopo il grave incidente che nel 2001 lo ha costretto a perdere le gambe. Il prossimo appuntamento è previsto il 26 febbraio a Genova, presso il Liceo Scientifico Leonardo da Vinci, dalle ore 10 alle 12. Parteciperanno a questo incontro Eleonora Miele, paraciclista medaglia di bronzo in Coppa del Mondo nel 2022, e Fabio Radrizzani, paraciclista e pluricampione italiano nella categoria C2.

Obiettivo Passepartout è un progetto importante per sensibilizzare i ragazzi sulle tematiche riguardanti sport e disabilità“, ha spiegato Barbara Manni, responsabile del marketing e della comunicazione di Obiettivo3, concludendo la propria presentazione con un auspicio: “Speriamo che questo progetto possa avere seguito nei prossimi anni, per abbattere le barriere che purtroppo ancora resistono su temi così importanti“.

Impostazioni privacy