Come Marquez, altro addio eccellente in MotoGP: decisione imminente

La Moto GP ha un nuovo caso di mercato, un altro grande campione è ora già in bilico per la prossima stagione.

Il mondo delle due ruote sta seguendo un po’ la falsariga della Formula 1. L’annata sportiva è appena iniziativa ma già si pensa al prossimo futuro con tante mosse che faranno discutere.

Moto Gp nuovo addio
Un altro movimento di mercato scuote il motomondiale (Ansa foto) – wigglesport.it

È sempre tempo di mercato, anche nelle immediatezze dell’esordio stagionale. Sono ore roventi con il Gran Premio del Qatar ormai imminente, intanto i piloti sono osservati già con grande attenzione per il presente e per il futuro. Seguire quanto fatto da Marc Marquez non sarà impossibile, lo spagnolo ha dimostrato come spesso siano le motivazioni, più del denaro, a tenere viva la voglia di lottare in MotoGp.

Marquez dopo undici anni ha lasciato la Honda per pilotare una Ducati Gresini, ora c’è un altro motociclista di buona qualità pronto a rimettersi in gioco. Le ultime news lasciano pensare a un possibile colpo di scena da ufficializzare prossimamente.

Addio alla Yamaha, aumentano i problemi

La situazione in Moto Gp si fa frizzante sul mercato, non saranno solamente i piloti più esperti a muoversi sul mercato. C’è chi, a ventiquattro anni, vorrebbe una svolta per la sua carriera, ha ammesso come la sua moto non sia così competitiva in questa stagione e a fine anno potrebbe non rinnovare il suo contratto.

I dubbi rimangono per Fabio Quartararo, il francese valuta un addio alla Yamaha, trovando così un nuovo team a partire dalla stagione 2025. Una mossa che sta agitando sempre più la scuderia che – da parte sua – aveva dato comunque segnali importanti di distensione. La Yamaha vorrebbe allungare il suo accordo con il francese, quest’ultimo prende tempo.

Al momento non ci sono trattative ufficiali, il pilota iridato con i giapponesi nel 2021 è ora molto cauto: “Mi servirà ancora del tempo per vedere il progetto, devo capire quale sarà la mentalità del team e come andrà con i nuovi tecnici”. Le sue parole sono un segnale importante, al momento valuta il lavoro della Yamaha con grande perplessità.

Addio Yamaha per Quartararo
Fabio Quartararo valuta l’addio alla Yamaha per fine stagione (ansa foto) – wigglesport.it

Come riporta ‘Corse di moto’, Quartararo non è convinto pienamente: “Per ora posso solo dire che stiamo lavorando sodo, provando ad andare avanti. Servirà tempo, siamo ancora lontani e non lotteremo per le posizioni che vogliamo”.

Mentre lo spagnolo Alex Rins ha mostrato un maggiore entusiasmo per la stagione in Yamaha, Quartararo sembra aver dato una specie di ultimatum al team giapponese, valutando il suo futuro ora altrove. Sull’ex campione del mondo sembra favorita l’Aprilia, che potrebbe spiazzare la concorrenza di Honda e KTM.

Impostazioni privacy