Colpo di teatro Giuntoli: firma inaspettata, sarà della Juve

La Juventus porta a casa un colpo davvero inaspettato: firma imminente, per la gioia di Max Allegri che stravede per lui

Il corto muso come ragione di vita. La Juventus di Allegri continua nella sua marcia (quasi) inarrestabile rincorrendo l’Inter strafavorita per il titolo finale. Lo fa sempre allo stesso modo: vincendo con una sola rete di scarto, spesso senza prendere alcun gol e segnandone uno solo. Ma il motto è sempre lo stesso: basta che sia un gol più degli avversari, il resto poi viene dopo.

Juve, firma il pupillo di Allegri
Massimiliano Allegri gongola: il suo pupillo firma (AnsaFoto) – wigglesport.it

Per portare avanti questa filosofia di gioco che, piaccia o non piaccia, sta riportando la Juve lì dove è sempre stata, c’è bisogno in primo luogo di una grande difesa supportata – ça va sans dire – da un portiere di assoluto livello. Ebbene, in casa bianconera non sempre c’è stata la percezione che Wojciech Szczesny fosse l’uomo giusto al posto giusto. Errore di superficialità, o forse semplicemente di percezione.

Già, perché alla fine fra tanti alti e pochissimi bassi Szczesny è sempre stato una certezza per Allegri e per i suoi difensori. Alla Juve dal 2017, 233 presenze in tutte le competizioni, in qualche occasione è sembrato che il club si stesse guardando intorno alla ricerca di un nuovo portiere ma alla fine sono ormai 7 stagioni che si affida al numero 1 polacco, compresa una di “assestamento” a guardare le spalle a Buffon. E a quanto pare non finisce qui.

Juventus, Szczesny rinnova: i termini dell’accordo

Stando a quanto postato su Twitter dal giornalista Nicolò Schira, la Juventus ha deciso di estendere il contratto di Wojciech Szczesny. Una gran bella notizia per il portiere, che sembrava essere in bilico nella nuova gestione, tanto che si era anche parlato di un possibile avvicendamento tra i pali con l’attuale portiere del PSG Gianluigi Donnarumma.

Magari un giorno questo avvicendamento ci sarà, ma non la prossima stagione. Il rinnovo ormai quasi finalizzato prevede infatti un accordo fino al 2026 con l’estremo difensore polacco, che oltre a veder prolungato il contratto di un’ulteriore stagione ha fatto un passo importante nei confronti della Juventus.

Szczesny rinnova con la Juve
Wojciech Szczesny pronto a rinnovare il contratto con la Juve (AnsaFoto) – wigglesport.it

Secondo quanto riportato da Schira, infatti, nel nuovo accordo è previsto anche un taglio dell’ingaggio che attualmente ammonta a 6,5 milioni di euro. Una cifra obiettivamente alta, non esattamente in linea con la nuova politica di austerity imposta dal “governo” Giuntoli.

Quello di Szczesny era uno degli stipendi più pesanti sul bilancio bianconero e aver fatto un passo incontro al club denota la grande serietà del portiere e l’amore per la maglia, oltre all’intenzione di continuare a difendere i pali della squadra più scudettata d’Italia. Intenzione, a quanto pare, assolutamente condivisa.

Impostazioni privacy