Colpo di scena Hamilton: che colpo, non se lo aspettava nessuno

Lewis Hamilton resta ancora protagonista in F1, un’ultima news spiazza un po’ tutti gli appassionati dei motori.

Il pilota inglese Lewis Hamilton pensa sempre più alla sua avventura in Ferrari. Sarà a Maranello dal 2025 ma nel frattempo dovrà lottare con la Mercedes nella stagione motoristica che inizierà tra poche settimane. Un ultimo annuncio ora è al centro dell’attenzione. La decisione del campione britannico ha generato grandi polemiche e reazioni da tifosi, media e addetti ai lavori. Intanto, tiene banco il mercato dei piloti, la Mercedes potrà trovare, con tutta calma, un sostituto più che adeguato.

colpo di scena Hamilton
sorpresa Hamilton, la reazione lascia sconvolti (Lapresse) Wigglesport

La Mercedes valuta profili di esperienza per affiancare George Russell, come nel caso di Sebastian Vettel che potrebbe tornare in F1 dopo due anni di pausa. Oppure, il team inglese potrebbe affidarsi direttamente a un giovanissimo italiano come Kimi Antonelli, che nel 2024 correrà in F2. Un altro dei candidati al ruolo per la Mercedes, invece, ha espresso il suo giudizio su Hamilton e ha spiazzato un po’ i tifosi.

Hamilton promosso dal “nemico”, i dettagli

Il campione inglese ha ricevuto gli applausi anche da un pilota che in pista non gli ha mai risparmiato colpi, nemmeno quando erano compagni di squadra in McLaren. Il passaggio di Hamilton in Ferrari però è oggettivamente un grande colpo sia per il driver che per la scuderia, l’ammissione è stata netta. Fernando Alonso si è complimentato con Lewis Hamilton, lo spagnolo ha aggiunto qualcosa di interessante su questo trasferimento così discusso.

Alonso è stato molto tempo in Ferrari, ben quattro stagioni, e quindi conosce bene l’ambiente. La Rossa è una vettura storica e comporta grandi responsabilità, Fernando ha commentato cosi questo clamoroso trasferimento. La Rossa sarà un avversario davvero temibile per il futuro: “Ero sorpreso, ma non per il trasferimento in sé. Dall’esterno, Hamilton mi era parso legato alla Mercedes, due mesi non era questo il suo obiettivo, dalla prossima stagione porterà quell’extra in più per fare lottare al vertice la Ferrari”.

Alonso elogia Hamilton
Fernando Alonso parla di Hamilton in Ferrari (ansa foto) – Wigglesport.it

Nel corso della presentazione dell’Aston Martin, Alonso ha parlato del caso Hamilton-Ferrari e ha suggerito all’inglese di godersi al massimo l’esperienza di guidare una macchina storica in F1. Lo spagnolo ha lanciato ancor di più le credenziali del suo ex team: “La macchina c’è e nella scorsa stagione, pur con il dominio della Red Bull, la Ferrari era riuscita comunque a eguagliare se non a battere nella maggior parte delle qualifiche i loro tempi, l’auto sembra già veloce”. Alonso – pilota accostato nelle ultime ore anche alla Mercedes – ha parlato cosi del trasferimento.

Impostazioni privacy