Tensione tra club e tifosi, incredibile protesta: gara sospesa

La tensione nel mondo del calcio tra tifosi e club è praticamente un discorso non solo tremendamente all’attuale, ma in alcuni contesti all’ordine del giorno. Spesso il disappunto viene espresso con forme di protesta singolari, come nel caso in questione. E la gara è stata anche sospesa per questo motivo.

Quando si crea una spaccatura tra i tifosi ed un dato club, risanare la situazione è sempre molto, molto difficile. Nel caso specifico, si tratta di un qualcosa che va avanti da diverso tempo e che ora potrebbe seriamente essere arrivata, come si suol dire, al punto di non ritorno. Nel corso della gara che si è disputata in giornata, infatti, i supporter presenti allo stadio hanno messo in scena una incredibile protesta. A dir poco plateale. E che ha portato alla sospensione della gara e ad una situazione che in poco tempo è passata dal sembrare comica all’essere surreale. Andiamo a ricostruire in maniera dettagliata che cosa è accaduto.

Protesta dei tifosi
A causa della tensione tra i tifosi ed il club, è stata messa su una incredibile protesta che ha portato alla sospensione della partita (Wigglesport.it)

Tensione tra club e tifosi, protesta incredibile

Il mondo del calcio europeo e non solo sta facendo i conti con una situazione in continuo divenire. E che sembra mettere sempre più da parte, per così dire, i tifosi. Come certificato dalla Supercoppa italiana che si sta disputando nella lontanissima Arabia Saudita.

I tifosi del Colonia hanno deciso di mettere in atto una forma di protesta a dir poco singolare e particolare. Nel corso della sfida contro il Borussia Dortmund, hanno lanciato monetine di cioccolato in campo costringendo il direttore di gara a sospendere la partita. Inoltre, sono stati esposti anche degli striscioni molto duri. Andiamo a ricostruire nel dettaglio cosa è accaduto.

Giocatori del Colonia
Episodio clamoroso durante Colonia-Borussia Dortmund: lancio di monetine di cioccolato e gara sospesa (Wigglesport.it)

Colonia-Borussia Dortmund, lancio di monetine di cioccolato

Il motivo di questa protesta è da ricercare nella decisione presa dall’attuale proprietà del club di aprirsi ad investitori stranieri per l’acquisizione di quote del club. La cosa non è piaciuta alla tifoseria, soprattutto in virtù della crescita esponenziale del calcio in Arabia Saudita, vista da molti come una potenziale minaccia per il sistema europeo. In tal senso, i tifosi del Colonia hanno voluto rendere chiara agli occhi ed alle orecchie della proprietà la loro posizione. Da vedere adesso che piega prenderà la situazione.

Impostazioni privacy