Clamoroso Inter, salta Zielinski: arriva un’altra firma

Il centrocampista polacco del Napoli era uno dei grandi obiettivi a parametro zero di Marotta: cambio di programma e nuova firma in arrivo

Nelle ultime settimane il nome di Piotr Zielinski è stato accostato con insistenza a diversi club, non solo del campionato italiano. Lo status ‘particolare’ del giocatore  – che ha il contratto in scadenza nel giugno del 2024 e che non sembra in procinto di trovare un accordo per il rinnovo coi partenopei – aveva stimolato l’interesse dell’abile Beppe Marotta. Che ormai viaggia alla media di circa due acquisti a costo zero in ogni sessione estiva di calciomercato.

Zielinski non arriverà a Milano, ma c'è un'altra firma che incombe
Il club nerazzurro si consola con un rinnovo importante (LaPresse) – Wigglesport.it

Le difficoltà di una permanenza dell’ex Udinese all’ombra del Vesuvio sono ormai note dallo scorso luglio. Da quando il patron De Laurentiis aveva offerto al giocatore neo campione d’Italia, un prolungamento al ribasso. Condizioni inaccettabili per l’entourage del centrocampista, impegnato nel frattempo a sfogliare la margherita su una possibile accettazione della milionaria offerta dell’Al-Ahli, che aveva messo sul piatto cifre astronomiche pur di convincerlo.

Un po’ la volontà di restare in Italia un po’ il veto posto dalla moglie del calciatore su un radicale cambio nella vita familiare avevano convinto Zielinski a declinare l’offerta. Prendendo tempo. Nel mentre, Barcellona, Milan, Juventus –  dove c’è un certo Cristiano Giuntoli, che lo portò a Napoli – ma soprattutto Inter, si stavano facendo minacciosamente avanti. Proprio il club nerazzurro, che sembrava favorito nella corsa al polacco, potrebbe però presto ritirarsi dalla corsa. Il motivo è il quasi  inaspettato, ma gradito, rinnovo in arrivo di un suo big.

Inter, addio Zielinski: il big ha deciso di restare

Come riportato su Twitter dall’esperto di mercato Nicolò Schira, la dirigenza nerazzurra sarebbe ormai alle battute finali per mettere nero su bianco il rinnovo fino al 2025 con Henrikh Mkhitaryan, il calciatore armeno che ha il contratto in scadenza nel prossimo giugno.

Zielinski non arriverà a Milano, ma c'è un'altra firma che incombe
Mkhitaryan rinnova e l’Inter si tira fuori dalla corsa a Zielinski (LaPresse) – Wigglesport.it

Contrariamente a quello che si poteva immaginare fino a qualche settimana fa – quando l’ex Roma sembrava voler finire la sua gloriosa carriera in Arabia Saudita –  la Beneamata avrebbe trovato argomenti convincenti per trattenere per un altro anno il calciatore a Milano. 4 milioni di euro di ingaggio, con una possibile opzione di rinnovo ulteriore fino al 2026, è la proposta nerazzurra. Che pare aver fatto breccia nell’entourage del centrocampista.

A questo punto, con la fumata bianca in arrivo per Mkhitaryan, Marotta potrebbe tirarsi fuori dalla corsa a Zielinski. Lasciando di fatto campo libero alle rivali. Non mancherà comunque occasione di portare uno scontato assalto a qualche altro free agent che si materializzerà come tale probabilmente già nel mercato di gennaio.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy