Roma, Mourinho ha deciso: ecco dove allenerà nel 2024

In casa Roma tiene ancora banco il futuro di Josè Mourinho: ecco la svolta decisivo per l’allenatore portoghese, la verità

Un momento decisivo per puntare sempre più in alto. La Roma è tornata alla carica con una vittoria entusiasmante in casa del Sassuolo: ora l’obiettivo dei giallorossi è quello di rientrare tra le prime quattro della Serie A, ma l’impresa resta ardua per una serie di motivi. Nel frattempo è sempre molto discusso il futuro di Josè Mourinho, ecco la verità.

Mourinho svolta Roma annuncio a breve
Mourinho svolta Roma annuncio a breve, ecco la verità – Lapresse- wigglesport.it

 

I tifosi l’hanno sempre sostenuto nonostante alcuni periodi vissuti tra alti e bassi. La Roma è tornata a giocare negli ultimi anni due finali europee consecutive: gran parte del merito è andato proprio all’allenatore portoghese, che è riuscito a dare una mentalità ai giocatori giallorossi. Quello che manca è un’idea di gioco evoluta: spesso Lukaku e compagni si trovano dietro la linea della palla concedendo il possesso agli avversari. Gli addetti ai lavori hanno criticato questa antiquata filosofia di gioco, ma lo stesso Mou ha portato a casa sempre risultati interessanti durante la sua gestione nella Capitale.

Roma, Mourinho pensa in grande: ecco la verità

Lo Special One è stato vicinissimo al suo addio in estate alla  Roma: numerose proposte faraoniche sono arrivate al portoghese provenienti direttamente dall’Arabia Saudita. Ora tutto è cambiato in poco tempo con la decisione netta della dirigenza capitolina: ecco quello che succederà.

Mourinho svolta Roma annuncio a breve
Mourinho svolta Roma annuncio a breve, ecco la verità – Lapresse- wigglesport.it

 

Come svelato dal celebre giornalista esperto di calciomercato, Nicolò Schira, la Roma è aperta dialogo con Josè Mourinho per discutere del possibile prolungamento di contratto fino al 2026. Una notizia che ha fatto felici i tifosi giallorossi che sperano di averlo ancora a Roma per tante stagioni. Ora serve una svolta totale anche in Serie A per puntare nuovamente allo Scudetto, che manca da tantissimi anni in giallorosso. 

Il suo addio era ormai nell’aria, ma ora la sua decisione potrebbe sorprendere ancora una volta tutti. L’Arabia Saudita lo aspettava in pompa magna, ma ora Mourinho vorrebbe entrare nella storia della Roma conquistando nuovi trofei alla guida della formazione capitolina. Il suo legame con la piazza è davvero unico, ma la squadra non sembra esprimersi un calcio corale rinunciando spesso ad imporre il proprio gioco. L’allenatore portoghese è voglioso di lottare ancora con le altre big d’Italia per rientrare così nuovamente in zona Champions League dando filo da torcere a Milan e Napoli.

Impostazioni privacy