Calciomercato Juve, Giuntoli pensa al colpo: affare da 40 milioni

La Juventus apparecchia un grande affare per l’estate: 40 milioni e Giuntoli farà felici i tifosi bianconeri

Sarà sicuramente Cristiano Giuntoli uno dei grandi protagonisti dell’attuale sessione di calciomercato. Sin dal suo arrivo a Torino la scorsa estate, dopo la trionfale cavalcata col Napoli, il direttore sportivo ha avuto molte aspettative sulle sue spalle.

affare Juve, che colpo di Giuntoli
Giuntoli pesca il top tra i giovani (Lapresse) Wigglesport

Ed è così che il mese di gennaio può essere solo l’inizio del lavoro egregio che – da Torino – sperano che possa fare. In primis a centrocampo, reparto che ha mostrato non poche criticità e che necessiterà sicuramente di rinforzi già nelle prossime settimane. Al di là degli squalificati e di chi come Rabiot potrebbe dire addio a zero il prossimo giugno, gli infortuni rischiano di risultare decisivi nella corsa Scudetto.

Ecco perché sono tanti i nomi a cui la Juve sta lavorando: da qui al 31 gennaio uno o due acquisti diventeranno realtà. In attacco sembra complicato pensare a nuovi arrivi che non costino eccessivamente: in questo momento, sono pochi i nomi che farebbero al caso di Allegri. E in difesa, come sta filtrando da ormai qualche ora, il profilo caldo resta quello di Tiago Djalò del Lille. Ma Giuntoli è uomo di esperienza e grande conoscenza in ambito internazionale, al punto che sta progettando un colpo davvero notevole per il mese di giugno.

Svolta Juve: colpo da sogno a fine stagione

La vera e propria ricostruzione della rosa juventina, indipendentemente dall’eventuale addio di Allegri che rimane sotto contratto fino al 30 giugno 2025, avverrà durante il prossimo calciomercato estivo. Ed in questo ambito c’è una stella che sta brillando luminosissima nell’Eredivisie e che piace tanto al ds bianconero.

Juve, che affare: 40 milioni per la firma
Alla Juve in estate: colpo da maestro di Giuntoli (Lapresse) – Wigglesport.it

La Juventus sta pensando intensamente a Quinten Timber, uno dei giovani talenti olandesi che con la maglia del Feyenoord ha conquistato mezza Europa. Centrocampista classe 2001, cresciuto nelle giovanili dell’Ajax e che può essere schierato sia in mezzo al campo che sulla trequarti. Grande tecnica e visione di gioco che hanno attirato i più grandi club in circolazione, pronti a mettersi in fila per Timber nei prossimi mesi.

In tal senso non sarà affatto semplice visto che la società olandese non intende fare sconti per il 22enne di Utrecht: serviranno 40 milioni o forse anche più. La concorrenza, come detto, non manca ma si tratterebbe di un investimento che tra qualche anno potrebbe fruttare molto di più alla società di Torino.

In questa sua seconda stagione con il Feyenoord, Timber ha collezionato tra campionato e coppe 24 presenze con 6 reti all’attivo e ben 7 assist vincenti: numeri da capogiro che porteranno Giuntoli a tentare il colpaccio estivo.

Impostazioni privacy