Calciomercato: colpo Ferguson in Serie A, beffata la Juventus

Tra i calciatori di maggior interesse del panorama calcistico italiano non si può non annoverare Lewis Ferguson. Con la maglia del Bologna fin qui ha fatto benissimo, attirando l’interesse di tutti i top club. Una big su tutte è pronta ad affondare il colpo, che sa tanto di beffa per la Juventus.

Era arrivato in Serie A come una sorta di oggetto misterioso. Ed i primi mesi non erano certo stati sufficienti per fugare questi dubbi e dare certezze circa le sue doti. Il punto di svolta è stato raggiunto con l’arrivo di Thiago Motta al Bologna, con l’ex tecnico dello Spezia che gli ha cucito addosso il suo 4-2-3-1 esaltando le sue doti. Ha classe e visione da gioco da vendere, ma oltre a questo ha polmoni d’acciaio ed un fisico importante. Non a caso piace a tante squadre per sistemi di gioco ed idee differenti. La Juventus da tempo è sulle sue tracce, ma ora rischia di restare al palo. E’ un’altra, infatti, la big pronta ad affondare il colpo.

Colpo Ferguson
Una big di Serie A al lavoro per il grande colpo a gennaio: arriva Lewis Ferguson dal Bologna

Colpo dal Bologna: la big al lavoro per gennaio

Come detto, si tratta di un profilo che in questi mesi ha spiazzato tutti per la sua intelligenza tattica e per la sua straordinaria concretezza. Come è noto, piace e tanto alla Juventus, che però fin qui ha visto ogni proposta respinta dal Bologna.

In tal senso, però, un altro club si sta muovendo in maniera importante. La Lazio, infatti, come raccontato dal Messaggero, è sulle sue tracce per volontà di Maurizio Sarri, che lo considera il nuovo Milinkovic-Savic. Per convincere la dirigenza felsinea, sarebbe stato proposto anche Basic come parziale contropartita. La strada è in salita, ma attenzione a questa pista. Per gennaio e per giugno.

Lazio su Ferguson
La Lazio fa sul serio per Lewis Ferguson del Bologna già per gennaio: beffata la Juventus

Lazio, Ferguson obiettivo primario: beffata la Juventus

Classe 1999, rappresenta a tutti gli effetti il primo titolare, per così dire, di Thiago Motta. In stagione fin qui ha collezionato 12 gettoni totalizzando 3 gol e 3 assist. Ciò dimostra la sua straordinaria capacità di rendersi utile alla manovra in ogni momento dell’azione. Quello di Lewis Ferguson è il primo nome per la mediana fatto da Maurizio Sarri e l’operazione potrebbe essere agevolata dalla ormai apparentemente inevitabile cessione di Kamada, che non si è integrato nello scacchiere biancoceleste. Più difficile per la Juve accontentare il Bologna. Per questo il rischio beffa è concreto.

Impostazioni privacy