Boom Marquez, il verdetto è netto: finalmente è arrivata

Tutta la gioia e la soddisfazione di Marc Marquez. Il pilota spagnolo è pronto ed entusiasta per questa grossa novità di carriera.

Si corre ormai spediti verso l’inizio della nuova stagione motociclistica. Tutti gli appassionati di questo sport su due ruote non vedono l’ora di assistere ai primi gran premi della MotoGP 2024, annata che porterà una novità su tutte.

Marquez inizia l'avventura
La gioia di Marquez con la nuova moto (Ansa) – Wigglesport.it

Vale a dire il passaggio di scuderia di uno dei piloti più forti e vincenti degli ultimi tempi, Marc Marquez. Come è ormai noto da tempo, lo spagnolo ha scelto di lasciare la Honda, marchio con cui ha corso per un decennio e col quale si è tolto numerose soddisfazioni. Ma gli ultimi deludenti anni sembrano aver provato particolarmente il campione di Cervera.

Da mesi ormai Marquez ha siglato un contratto annuale con la Ducati, il team italiano che sta dominando la MotoGP negli ultimi tempi. Ma la sorpresa è che l’ex campione del mondo ha scelto di accettare la proposta del team collaterale, il Gresini Racing, che farà correre i propri piloti con la Ducati Desmosedici 2023, quella dello scorso anno.

Marquez in sella alla Ducati: inizia la nuova avventura dello spagnolo

Dopo averla già provata in pista a fine 2023, nelle scorse ore Marc Marquez ha potuto ufficialmente conoscere e posare con quella che sarà la sua moto nell’annata che sta per cominciare. Infatti a Riccione è andato in scena il lancio del team Gresini alla presenza dei piloti che comporranno la squadra, ovvero Marquez stesso ed il fratello minore Alex.

colpo di scena Marquez
Marc Marquez, le dichiarazioni fanno scalpore (Lapresse) Wigglesport

Le dichiarazioni rilasciate da Marc Marquez all’evento hanno subito colpito tutti. Poiché il campione iberico ha ammesso di essere felice ed emozionato per l’avvio della nuova avventura: “Sono come un bambino con le scarpe nuove – ha dichiarato un gioioso Marquez – Voglio cercare di imparare e di tornare a divertirmi dopo gli ultimi anni difficili. Le aspettative sono molto alte, sono consapevole di dover lavorare molto. Il mio focus è su Bagnaia, su Martin, sui migliori, ma l’avversario più duro è me stesso“.

Tanto entusiasmo e soprattutto parole di ringraziamento per Ducati e per il team Gresini, che ha permesso al fuoriclasse di Cervera di cambiare arie e correre con la Desmosedici numero 93. Ora il focus di Marquez sarà tutto sulla preparazione e sui primi test. I riflettori sulla MotoGP 2024 si accenderanno dall’1 al 3 febbraio, quando andrà in scena lo shakedown, mentre dal 6 all’8 febbraio prenderanno il via i test ufficiali di Sepang.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MotoGP™ (@motogp)

Impostazioni privacy