Bomba Schumacher, colpo di scena: l’annuncio è inequivocabile

Le ultime dichiarazioni di Ralf non lasciano spazio all’interpretazione: i fan del tedesco attendono col fiato sospeso

Negli ultimi giorni i riflettori del mondo della Formula 1 sono tutti puntati su quella che è già stata definita l’operazione del secolo. Ovvero l’operazione che ha sancito il matrimonio tra Lewis Hamilton e la Scuderia Ferrari, col britannico destinato a vestire la tuta della Rossa a partire dal 2025. Tra gli appassionati del Circus, tuttavia, sta iniziando a diventare parecchio interessante anche un altro argomento.

Bomba Schumacher per la Mercedes
Hamilton alla Ferrari, Mercedes cerca un sostituto (AnsaFoto) – Wigglesport

Il futuro approdo di Hamilton a Maranello, infatti, ha aperto la porta alla questione relativa al sostituto del sette volte campione del mondo alla Mercedes. Il team di Brackley, al momento, non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione in merito, ma i rumors suggeriscono che Toto Wolff, boss della stella a tre punte, abbia già dato via ad un casting che vede molti nomi in lizza.

Mercedes, Ralf Schumacher ‘avvisa’ le Frecce d’Argento

Si parla delle piste che portano a Carlos Sainz – ‘scaricato’ dalla Ferrari proprio per far spazio ad Hamilton – e Fernando Alonso, ma si vocifera anche che il manager austriaco sia intenzionato ad affidare il sedile attualmente occupato dal britannico ad un giovane pilota. A tal riguardo è molto quotata la suggestiva ipotesi Kimi Antonelli, 17enne bolognese in procinto di debuttare in Formula 2 dopo aver fatto incetta di successi nelle categorie inferiori.

Non è da escludere, però, che il giovane pilota di cui parlavamo possa essere Mick Schumacher. Anzi, l’attuale guida di riserva e collaudatore della squadra anglo-tedesca è parecchio stimato da Wolf ed ha uno ‘sponsor’ importante. Ci riferiamo a suo zio Ralf Schumacher, fratello del sette volte iridato Michael, anch’egli vecchia gloria della Formula 1 ed attuale membro della redazione di Sky Deutschland. “Non ci saranno molti candidati e mi chiedo cosa voglia fare Toto Wolff. La domanda è se si punterà sull’esperienza o se ci si affiderà al talento del futuro, ha sottolineato il tedesco in un suo intervento alla nota emittente televisiva.

Bomba Schumacher per la Mercedes
Mercedes, Mick Schumacher per il dopo-Hamilton? Le parole di “zio” Ralf (AnsaFoto) – Wigglesport

L’ex pilota della Williams è convinto che Mick sia “una delle migliori opzioni tra i giovani” e che “meriti un’opportunità” dopo due anni trascorsi nella penombra. Sarebbe un buon pilota da affiancare a Russell per crescere in futuro. Sono abbastanza sicuro di questo, ora bisogna vedere se Toto ha la stessa opinione, ma finora ho sentito solo cose positive su Mick, ha concluso il più giovane dei fratelli Schumacher.

Parole che hanno scatenato l’entusiasmo dei tantissimi fan del figlio d’arte classe 1999, forse escluso troppo precipitosamente dalla Haas dopo due stagioni contrassegnate da alti e bassi, ma nel complesso positive. Sarà questa la grande occasione della carriera per Mick?

Impostazioni privacy